FOGNINI SI SEPARA DA COACH DAVIN A FINE STAGIONE?

Impegnato questa settimana a Montreal, Fognini ha commentato le voci di una separazione da Davin al termine del 2019

Tennis. Essendo incluso tra le prime otto teste di serie a Montreal, Fabio Fognini ha dovuto parlare con i giornalisti alla vigilia del suo esordio. Il numero 1 d’Italia ha commentato le recenti indiscrezioni secondo cui Franco Davin lo abbandonerà alla fine di questa stagione.

Ah davvero? Buono a sapersi – ha risposto Fognini – al momento forse è meglio che non io non dica nulla, ci sarà occasione di parlarne con lui alla fine della stagione, che ora voglio cercare di terminare nel miglior modo possibile.

Come sapete non sono al 100% fisicamente, la mia gamba mi dà ancora fastidio, ma ora ci sono questi tornei importanti, Montreal, Cincinnati e lo US Open, che voglio giocare al meglio. Dopo lo US Open avrò alcuni giorni prima della Laver Cup e a quel punto prenderò una decisione, se sia il caso di operarmi o meno.”

Il prossimo anno sarà molto diverso per il ligure: “Nel 2020 gli obiettivi saranno diversi, c’è un altro figlio in arrivo alla fine dell’anno e quindi le cose saranno molto più complicate, viaggiare con due bambini piccoli.

Per il momento però voglio pensare a finire l’anno nella maniera migliore possibile, sono vicino ai primi 10 nella corsa per le ATP Finals, che rimangono un altro grande sogno, ma non un’ossessione.”


Nessun Commento per “FOGNINI SI SEPARA DA COACH DAVIN A FINE STAGIONE?”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.