FOGNINI: “SOGNO UNA FINALE AL ROLAND GARROS CON FEDERER”

Il tennista ligure ha parlato insieme a sua moglie Flavia Pennetta della situazione attuale e degli eventuali programmi futuri
venerdì, 20 Marzo 2020

TENNIS – In questo delicato periodo condizionato dall’emergenza Coronavirus che costringe tutti giustamente a rimanere a casa, Fabio Fognini è intervenuto in collegamento video a #CasaSkySport insieme a sua moglie Flavia Pennetta. Il ligure ha parlato della situazione attuale, delle sue ambizioni personali e di quelle dell’Italia di Davis Cup, senza far mancare a Flavia un particolare suggerimento.

Come ormai ben noto la Atp ha fermato tutto fino al 7 giugno, annullando di fatto tra gli altri tornei Montecarlo, dove lo scorso anno vinse, e gli internazionali d’Italia, ma adesso, pur essendo d’accordo co il congelamento del ranking mondiale fino alla ripresa dell’attività, la cosa più giusta è pensare al Coronavirus. “Insieme a Corrado Barazzutti – ha spiegato Fognini – non ce la siamo ancora sentita di riprendere gli allenamenti. Il Coronavirus purtroppo ha messo in ginocchio anche lo sport e adesso è giusto rimanere a casa. Di certo il congelamento del ranking mi sembra la cosa più sensata e giusta”. Fabio ha poi parlato di quello che sarebbe un suo grande sogno da realizzare. “Vorrei giocare una finale Slam con Roger Federer, il mio grade idolo. Se poi accadesse al Roland Garros sarebbe veramente il massimo, anche se lui negli ultimi anni un paio di volte lo ha saltato”. L’attenzione quindi si è spostata sulla Davis Cup e sulle ambizioni di questa Italia dopo la vittoria di Cagliari sulla Corea che ha garantito la qualificazione alle Finals di Madrid. “E’ difficile dire se potremo essere in grado di vincerla, però speriamo di presentarci a Madrid con la migliore squadra possibile. Sinner dovrà capire il significato di questa competizione, mentre Matteo Berrettini lo ha già fatto l’anno scorso pur essendo arrivato alle Finals dopo una serie di risultati straordinari. Personalmente ci tengo tantissimo, ho risposto sempre presente perché per me la maglia azzurra è un qualcosa di speciale e di sicuro scenderemo in campo per fare qualcosa di grande”.

Infine, Fabio Fognini ha voluto rivolgere un “appello” alla sua Flavia Pennetta riguardo ad un suo possibile ritorno in campo. “Con le tenniste che ci sono oggi le ho detto che deve riflettere sulla possibilità di tornare a giocare. E’ tornata anche Kim Clijsters, e non c’è più la Serena Williams di prima del parto che dominava in lungo e in largo. Potrebbe essere una cosa importante”. Flavia però, pur ammettendo che il campo le manca e che si allena ancora su buoni ritmi, ha voluto subito sgombrare il campo da qualsiasi dubbio, e per il momento fa il tifo per suo marito sperando di poter festeggiare insieme a lui altri traguardi di altissimo livello.

(Nella foto Fabio Fognini e Flavia Pennetta – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “FOGNINI: "SOGNO UNA FINALE AL ROLAND GARROS CON FEDERER"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.