GARBINE MUGURUZA: “FELICE DI ANDARE AVANTI”..CADE L’AZARENKA

Ottima prova per Garbine Muguruza, soddisfatta della sua performance contro la Makarova...male invece l'Azarenka delusa dalla sconfitta subita contro la romena Begu
mercoledì, 11 Maggio 2016

Tennis – Vittoria schiacciante per Garbine Muguruza che ha battuto in due set Ekaterina Makarova al secondo round degli Internazionali di Roma.

È stato un bel match, ho fatto tutto quello che pensavo di fare ed è andato tutto bene..penso che sia stato sicuramente uno dei match migliori dell’anno, perché è andato tutto come doveva andare“.

A detta di molti, sembra che l’era di Serena stia finendo, soprattutto per l’arrivo di nuove e fresche giocatrici pronte ad avvicinarsi sempre di più ai posti che contano…”Si qualcosa sta cambiando e penso che sia normale. Ad un certo punto altre giocatrici cercano di avvicinarsi il più possibile in classifica. Credo sia solo una questione di tempo, ma Serena alla fine andrà sempre avanti..ma vedremo

E invece Garbine? “Per quanto mi riguarda, per avvicinarmi all’obiettivo classifica, dovrò lavorare sodo e migliorare parecchie cose..almeno ci sto provando e penso di potercela fare“.

È andata male invece a Victoria Azarenka, sconfitta dalla Begu in due veloci set…

Oggi ho provato a giocare come speravo..ma non ha funzionato. La schiena purtroppo ha ricominciato a far male ma vedremo cosa succederà..non so cosa dire perché sono abbastanza delusa. Pensavo fosse tutto ok, invece no. Non voglio pensare al futuro e al French Open, ora come ora non ho la testa” ha concluso tristemente la bielorussa.

 


Nessun Commento per “GARBINE MUGURUZA: "FELICE DI ANDARE AVANTI"..CADE L'AZARENKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.