GHEORGHE HAGI: “MESSI IL FEDERER DEL TENNIS, RONALDO E’ DJOKOVIC”

Il Maradona dei Carpazi, meglio noto come Gheorghe Hagi, ha parlato di Roger Federer e Lionel Messi, Novak Djokovic e Cristiano Ronaldo. Generazioni a confronto tra paragoni e nuovi inizi
venerdì, 16 Dicembre 2016

TENNIS – Il Maradona dei Carpazi, meglio noto come Gheorghe Hagi, ha parlato di Roger Federer, Novak Djokovic, Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Ha messo sul piatto quattro nomi diversi, ha unito quattro storie diametralmente opposte, ma ha genuinamente posto sullo stesso piano quattro leggende viventi. Per accendere il dibattito, e alimentare la fiamma secondo cui quella di oggi sia un’era caratterizzata da uno dei dualismi più incredibili di sempre, il rumeno ha colto l’occasione per trarre bilanci e paragonare due sport tanto diversi quanto uguali: il tennis e il calcio. La sue deduzioni, che a tutti gli effetti possono risultare condivisibili o meno, raccontano tanto.

Il tempo passa, anche per Messi e Ronaldo. Anche se oggi ci troviamo di fronte a due degli atleti più potenti, talentuosi e vincenti della storia dello sport, è praticamente impossibile non pensare al futuro. I record sono fatti per essere abbattuti. Il tennis, negli ultimi 15 anni, ha vissuto probabilmente la rivalità – meno rivalità – più incredibile di sempre, quella tra Federer e Nadal. L’ex numero 10 rumeno, pur senza tirare in ballo il maiorchino, ha parlato di tennis e ha paragonato Cristiano Ronaldo a Novak Djokovic e Lioneli Messi a Roger Federer.

“Messi ha un talento sopraffino, è creativo, è talento allo stato puro. E’ il Federer del calcio. Ronaldo, invece, è più simile a Djokovic. Sia per caratteristiche che per mentalità.” Pur senza entrare troppo nel merito, limitandosi comunque a dichiarare quanto per qualsiasi atleta sia l’ambizione la chiave per confermarsi, il rumeno ha messo in luce una chiara – e nota – connessione tra il tennis e il calcio. L’ex numero uno del mondo, dopo la vittoria a Parigi, si è messo in crisi da solo e ha lasciato ad Andy Murray l’onore di balzare al primo posto. La Golden Era sta volgendo inevitabilmente al termine. Mentre Juan Martin Del Potro bussa prepotentemente alla porta dei primi tre e mentre Kyrgios, Zverev, Coric e Pouille preparano l’asfalto, Nadal e Federer racimolano le ultime forze per l’ultimo grande. Toccherà anche a Messi e Ronaldo, prima o poi, toccherà anche a loro porre fine ad una delle pagine più belle della storia del calcio, una pagina che rimarrà per sempre indelebile, una pagina il cui valore assoluto si riconoscerà realmente solo quando non si potrà sfogliare più.


Nessun Commento per “GHEORGHE HAGI: "MESSI IL FEDERER DEL TENNIS, RONALDO E' DJOKOVIC"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.