GRIGOR DIMITROV GIOCHERA’ IN DOPPIO CON MARDY FISH A WASHINGTON

Il tennista statunitense, dopo l'esperienza in doppio con l'amico Andy Roddick, cambierà compagno per il torneo di Washington.
sabato, 1 Agosto 2015

Tennis – (Washington) Nuovo torneo, nuovo compagno di doppio, così la pensa il tennista statunitense Mardy Fish che su twitter ha annunciato il suo nuovo partner nell’ Atp di Washington. Sarà Grigor Dimitrov a dar manforte al classe ’81 che vanta anche una Coppa Davis vinta nel 2007 in squadra con James Blake, i fratelli Bryan e Andy Roddick, ultimo compagno di doppio al torneo di Atlanta conclusosi ai quarti di finale proprio stamattina per mano di Eric Butorac e Artem Sitak.

Bella l’esperienza in doppio con l’amico Andy Roddick e il piacere è stato reciproco come ha sottolineato l’ex n. 1 del mondo: “Mi fa piacere aver giocato insieme questo torneo. La nostra amicizia ha una lunga storia e spero durerà ancora a lungo. Abbiamo trovato il piacere di giocare insieme per l’ultima volta. Sarà qualcosa che ricorderemo per sempre”.

 Fish, che concluderà al sua carriera agli US Open, è in cerca dellamiglior condizione per lo Slam d’oltreoceano dove spera di sfruttare la superficie veloce. Il nativo del Minnesota ha ottenuto in carriera 20 finali Atp conquistando 4 titoli in singolare sull’ hard ad Atlanta (2010 e 2011), Delray Beach (2009) ed a Stoccolma (2003).

Nessun Commento per “GRIGOR DIMITROV GIOCHERA' IN DOPPIO CON MARDY FISH A WASHINGTON”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.