HALEP E SVITOLINA, BINOMIO VINCENTE

Simona Halep ed Elina Svitolina si aggiudicano rispettivamente Shenzhen e Brisbane, battute Siniakova e Sasnovich. Rimane Auckland
sabato, 6 Gennaio 2018

TENNIS – La nuova stagione elegge le sue due prime regine. Dalla tournèe asiatica in corso di svolgimento tra Australia, Cina e Nuova Zelanda, i primi due titoli vengono assegnati a due sicure protagoniste del 2018. Shenzhen finisce nella bacheca di Simona Halep, Brisbane è un affare di Elina Svitolina. Rimane da assegnare il trofeo di Auckland, ancora in corso di svolgimento.

La metropoli cinese è il primo tassello che la tennista rumena pone nel suo personalissimo puzzle, quello della riconferma in vetta al ranking femminile. La vittoria arriva in finale contro Katerina Siniakova, reduce dal successo su Maria Sharapova in semifinale. Nulla da fare per la giocatrice ceca, che comunque lotta per un set e porta la numero uno del mondo fino al parziale decisivo. Halep avanti 6-1 nel primo, poi subisce la rimonta della rivale, che si impone 6-2 nel secondo, ma il terzo è a senso unico: netto 6-0 che consegna il trofeo nelle mani della 27enne di Costanza.

Decisamente più agevole, poi, il trionfo della Svitolina in Australia. L’ucraina trae beneficio fisico e mentale dalla vittoriosa semifinale contro Karolina Pliskova e scatena tutta la sua furia agonistica su Aliaksandra Sasnovich, reduce invece dal successo a sorpresa su Anastasija Sevastova. All’ucraina bastano due set, alla bielorussa rimangono invece solo tre games a cui aggrapparsi per tutto l’arco del match. Finisce 6-2 6-1 una finale che lascia ben poco spazio all’equilibrio, come d’altra parte si evinceva già alla vigilia per il divario tecnico e di ranking.

Resta da assegnare il titolo di Auckland. In Nuova Zelanda si gioca stanotte, alle 02:30 ore italiane, la finale tra la numero uno e la numero due del seeding. Caroline Wozniacki, con i favori del pronostico anche e soprattutto dopo le eliminazioni di Radwanska e Zahlavova-Strycova, affronta Julia Goerges per l’ultimo dei tre tornei settimanali ancora senza una regina sul proprio trono.


Nessun Commento per “HALEP E SVITOLINA, BINOMIO VINCENTE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.