HALEP LA TIMIDONA: “MI VERGOGNAVO A CHIEDERE UNA FOTO”

La rumena parla del timore reverenziale nel circuito

Tennis. Anche la numero uno del mondo può emozionarsi e avere dell’imbarazzo. Sembra strano ma vero, Simona Halep racconta di come, anche fino a pochissimi anni fa, chiedere una foto ad un illustre collega poteva rappresentare motivo di rossore e timidezza. Gli è capitato davvero, una volta, l’interlocutore era niente meno che il 20 volte campione di uno Slam, Re Roger.

Ho fatto una foto con Federer, ma Darren (Cahill) mi ha aiutato. Mi vergognavo un po’ di andargliela a chiedere. Con suo padre, è venuto da me, ci siamo incontrati e mi ha detto ‘Ho sentito che ti vergognavi di chiedere a Roger una foto”.

La rumena attraversa un periodo di pausa forza, a causa di alcuni problemi fisici che ne hanno limitato il rendimento nell’ultima parte di stagione.

La cosa migliore per un tennista è quella di non giocare in un team. Ora può uscire dalla stanza e andare in vacanza, se vuole. Nessuno lo fermerà. Penso che sia un grande privilegio per i giocatori di tennis. Federer ha un talento incredibile, per quello che ha fatto come una persona in campo e fuori. È una persona speciale, un uomo che ha un carattere forte“.

il prossimo anno per la Halep sarà quello delle conferme, dopo finalmente aver sfatato la maledizione dello Slam, arrivato a Parigi. Da lei ci si attende, oltre che alla difesa della leadership mondiale nel Ranking Wta, l’exploit anche su una superficie diversa dalla cara terra battuta. Magari già dagli Australian Open.


Nessun Commento per “HALEP LA TIMIDONA: "MI VERGOGNAVO A CHIEDERE UNA FOTO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.