HANTUCHOVA SCEGLIE CARLOS RODRIGUEZ, EX COACH DELLA HENIN

Altro cambio di coach in vista del 2015. Stavolta tocca alla slovacca Daniela Hantuchová che si affiderà all'ex allenatore di atlete del calibro della Henin e Li Na. Chissà che la trentunenne non possa ripercorrere assieme al nuovo staff il finale di carriera della cinese...
sabato, 20 Dicembre 2014

Terminato un 2014 che chiamarlo difficile è chiaramente un eufemismo, e che l’ha vista addirittura scendere alla posizione numero 63 del ranking mondiale, Daniela Hantuchova ha deciso di cambiare nuovamente allenatore e di ripartire da uno dei tecnici più esperti e che spera possa riportarla in alto in classifica.

Si tratta dell’argentino Carlos Rodriguez, che in passato aveva seguito tenniste del calibro di Justine Henin e Na Li, ed ora questa nuova avventura con la slovacca, considerata da sempre una di quelle giocatrici che non è mai riuscita a fare il definitivo salto di qualità, nonostante un ottimo potenziale fisico e tecnico.

Il miglior risultato in carriera in uno Slam per la Hantuchova è stata la semifinale agli Australian Open del 2008 e poi ci sono i quarti di finale a Wimbledon e Us Open nel 2002, appena 19enne.

L’allenatore argentino ora vive a Pechino, dove gestisce una scuola di tennis con la stessa Henin. Nel luglio 2012, Rodriguez è stato assunto dalla campionessa Li Na allenandola e con successo durante l’ultima fase della sua carriera che ha visto la cinese vincere gli Australian Open nel 2014 e salire al numero due del mondo.

Li e Rodriguez si sono divisi nel mese di luglio, come riferito a causa dei tanti impegni che lo stesso Rodriguez aveva all’Accademia di Pechino, ma il ritiro di Li dal tennis nell’autunno del 2014 getta una luce diversa sulla fine di quel rapporto.

La slovacca Hantuchova, recentemente allenata da Peter Lundgren ha chiuso la stagione al di fuori della top 50 per la prima volta dal 2000, perdendo le ultime cinque partite giocate,  e non riuscendo a difendere il suo titolo in quel di Birmingham. Il suo miglior risultato nel 2014 è venuto quando ha raggiunto le semifinali a Marrakech prima di perdere dalla numero 101 del mondo Romina Oprandi.

Hantuchova ha lottato spesso con gli infortuni che spesso e volentieri l’hanno tormentata per molti anni ed è stata superata da giocatrici più giovani. Ora si spera che Rodriguez possa aiutarla ad un finale di carriera in linea con quanto vissuto da Li Na, anche se resta da vedere come il coach argentino possa combinare il coaching con la slovacca e i suoi impegni presso l’Accademia di Pechino.

I cambiamenti di coaching continuano persistenti ad ogni modo in vista del nuovo anno. Tomas Berdych ha chiuso per l’ex allenatore di Andy Murray, Dani Vallverdu, Agnieszka Radwanska lavorerà con Martina Navratilova, Sloane Stephens ha riferito di collaborare con il vecchio allenatore di Eugenie Bouchard Nick Saviano, John Isner ha assunto Justin Gimelstob, mentre Madison Keys inizierà una nuova esperienza al fianco di Lindsay Davenport.


Nessun Commento per “HANTUCHOVA SCEGLIE CARLOS RODRIGUEZ, EX COACH DELLA HENIN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.