HEWITT PREOCCUPATO PER LE CONDIZIONI FISICHE DI KYRGIOS

L’ex numero 1 del mondo è apparso molto preoccupato quando gli è stato chiesto di parlare delle condizioni fisiche di Kyrgios
sabato, 14 Dicembre 2019

Tennis. Il 2019 di Nick Kyrgios è stato caratterizzato dai soliti innumerevoli problemi fisici, compreso un infortunio alla clavicola che gli ha impedito di aiutare la sua Australia nella fase finale di Coppa Davis a Madrid.

Secondo quanto dichiarato da Lleyton Hewitt in una recente intervista a ‘The Age’, il talento di Canberra non si è ancora ripreso del tutto, mettendo un punto interrogativo circa la sua partecipazione all’ATP Cup e agli Australian Open.

“Si è presentato già un paio di colte, per cui è fonte di un po’ di preoccupazione in vista dell’estate australiana dove, se tutto va bene, Nick dovrà giocare parecchi incontri”

L’ex numero uno del mondo ha aggiunto che “la zona della spalla e quella della clavicola sono ovviamente di primaria importanza per il suo gioco: essere in grado di servire al meglio è un’arma essenziale per lui”.

Gli auspici sono comunque positivi: “La sua condizione mentale ed emotiva è ottima. Ama l’ambiente della squadra, essere là fuori e dare il proprio sostegno ai compagni. Sta facendo la riabilitazione ed è già tornato in campo.

Sono davvero fiducioso che possa giocare e dare man forte ad Alex de Minaur. Gioca sempre bene in Australia e spero che possa farlo in gennaio”.


Nessun Commento per “HEWITT PREOCCUPATO PER LE CONDIZIONI FISICHE DI KYRGIOS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.