FRANCIA-SPAGNA SARÀ SPAREGGIO

A Perth netti i successi di Francia e Spagna, vincenti rispettivamente su Australia e Cina. A questo punto lo scontro diretto tra le due squadre europee, deciderà chi raggiungerà la finale
mercoledì, 4 Gennaio 2012

Perth (Australia) – La quarta giornata della Hopman Cup 2012 ha delineato la situazione del gruppo B: i successi della Francia (3-0 all’Australia) e della Spagna (2-1 alla Cina) hanno di fatto eliminatodalla competizione le due squadre sconfitte, e lasciato alle vincenti la possibilità di raggiungere la finale. Nessun calcolo, percentuale di incontri vinti, set vinti, o altri criteri, perché Francia e Spagna, entrambe a quota 2 successi nelle due sfide affrontate fino a questo momento, si incontreranno nell’ultima giornata del gruppo B, e chi vincerà andrà in finale, condannando all’eliminazione gli sconfitti. Al primo posto nel girone in questo momento c’è la Francia, grazie ad un record di 5 partite vinte contro una sola sconfitta, mentre il record degli spagnoli è al momento di 4-2. Ma la Spagna, battendo i rivali francesi, si porterebbe a quota 3 successi nelle sfide complete (ovvero nel computo totale tra singolare femminile, maschile e doppio misto), lasciando la Francia a 2, e si qualificherebbe quindi per l’atto finale. Quindi, come detto, inutile fare calcoli, sarà lo scontro diretto ad assegnare il verdetto conclusivo.

Spagna-Cina, Verdasco si conferma. La Spagna ha quindi avuto la meglio sulla Cina, penalizzata, come era successo nella sfida contro la Francia, da un Wu Di incapace di competere a questi livelli. Anche in questo caso, è stata la Cina a conquistare il primo punto, grazie al successo di Li Na su Anabel Medina Garrigues. Partita senza storia, con la cinese che è andata subito avanti 5-2, prima di chiudere per 6-3 il primo parziale. Nel secondo set è stata ancora la campionessa del Roland Garros a dominare, conquistando i primi quattro games, prima di imporsi con il punteggio di 6-1.

Purtroppo i problemi per la Cina iniziano dal secondo incontro in poi. Questa volta il cinese ha lottato, al contrario di quanto fatto nel match contro Richard Gasquet della prima giornata, ma Fernando Verdasco è per lui un giocatore ancora troppo forte. 6-3 6-4 il punteggio finale in favore dello spagnolo. Spagna-Cina 1-1.

Il doppio misto si è rivelato ancora una volta una disfatta per i due cinesi, incapaci di costituire una coppia che possa mettere in difficoltà gli avversari di turno. Nettissimo il 6-0 6-2 con cui gli spagnoli si sono assicurati il punto del 2-1.

Francia-Australia, super Bartoli. La Francia ha ottenuto contro l’Australia quello che è, almeno fino a questo momento, il successo più netto nelle sfide disputatesi nella Hopman Cup 2012. Il singolare femminile ha subito messo le cose in chiaro. Inutile commentare il 6-0 6-0 con cui Marion Bartoli ha letteralmente dominato Jarmila Gajdosova.

Il match di singolare maschile è stato più equilibrato, anche se Gasquet non ha mai dato l’impressione di poter soccombere, riuscendo a risolvere sempre la situazione nei momenti decisivi. Dall’altra parte, un Lleyton Hewitt che ha lottato, ottenendo però la seconda sconfitta nei due incontri di singolare disputati fino a questo momento. Il primo set è andato abbastanza velocemente al francese (6-2). Ottima la reazione di Hewitt, che ha trovato nel finale di secondo set il break decisivo, per il 7-5 che ha portato il match al parziale decisivo. Terzo set in cui Hewitt non ha però mai tenuto il proprio servizio. Gasquet si è portato sul 2-0, ha subito il contro-break di Hewitt (2-1), ma ha poi infilato una serie di 4 games consecutivi, chiudendo con il punteggio finale di 6-2 5-7 6-1. Francia-Australia 2-0.

L’ininfluente match di doppio, ha confermato la superiorità dei francesi, che con un convincente 6-3 6-4 hanno portato a casa il punto del 3-0.

Nella giornata odierna, tornano in campo le squadre del gruppo A: la sorprendente Danimarca di Nielsen e Wozniacki cerca un successo che aprirebbe prospettive inaspettate, contro una Bulgaria che ha invece bisogno di vincere per rimanere in corsa per la qualificazione. La Repubblica Ceca, testa di serie numero 1 e favorita per il successo finale, sfida gli Stati Uniti, sorpresi all’esordio dalla Danimarca, e alla ricerca del primo punto per tenere aperte le speranze.


Nessun Commento per “FRANCIA-SPAGNA SARÀ SPAREGGIO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • FRANCIA IN FINALE A Perth la Francia supera la Spagna per 2-0 e si qualifica per la finale della Hopman Cup 2012. All'Australia il terzo posto nel gruppo B, grazie al successo sulla Cina per 2-1
  • FRANCIA E SPAGNA PARTONO BENE Al termine delle prime due giornate della Hopman Cup, sono la Francia di Gasquet e la Spagna di Verdasco a portarsi avanti nel gruppo B, grazie ai rispettivi successi su Cina e Australia
  • TRIONFO CECO A Perth la Repubblica Ceca conferma il suo strapotere superando la Francia in finale per 2-0. Nessuna sconfitta in singolare in tutta la competizione per Tomas Berdych e Petra Kvitova
  • BERDYCH E STEPANEK ALLA RICERCA DEL TERZO TITOLO TENNIS - Campioni in carica impegnati in un esordio morbido in casa contro gli olandesi ritornati nel World Group. Francia schiera il solito Top team per riuscire a tenere testa al team […]
  • HOPMAN CUP, LA FINALE SARA’ POLONIA- FRANCIA TENNIS- Grazie alla vittoria odierna della Francia sulla Spagna, i transalpini raggiungono i polacchi in finale. Ritiri di Isner e Stephens nell'altro incontro di giornata.
  • HOPMAN CUP, GLI USA AVANZANO FACILE. OK ANCHE LA FRANCIA TENNIS- La Spagna riesce a strappare un unico set agli Stati Uniti che chiudono la sfida 3-0. La Francia invece si aggiudica lo scontro contro la Repubblica Ceca grazie alla vittoria nel […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.