<![CDATA[ Perth (Australia), 31 dicembre 2008 – La Hopman Cup, che inizierà il prossimo 3 gennaio, sarà l’occasione per vedere all’opera per la prima volta insieme Marat Safin e sua sorella Dinara Safina decisi a difendere la squadra russa nel torneo a squadre australiano. La prima partita della “famiglia Safin” sarà proprio contro l’Italia di […]

Nessun Commento per “HOPMAN CUP”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • L’ITALIA VA AVANTI Simone Bolelli e Flavia Pennetta, dopo la sconfitta all'esordio contro la Russia, superano la Francia nella Hopman Cup
  • TORO SCATENATO Safin si presenta con un occhio nero, ma sul campo batte Bolelli. Anche la Safina si sbarazza della Pennetta. Gli italiani si rifanno nel doppio
  • DOHA E UNO SLAM, GLI OBIETTIVI DI NA Dopo i buoni risultati conseguiti nella prima metà di stagione la cinese Li Na, neo top ten, analizza la situazione e punta in alto
  • L’ULTIMO AUSTRALIAN OPEN DI ANDY MURRAY Andy Murray al suo ultimo Australian Open. Cronaca di un rapporto sfortunato, con 5 finali perse tra il 2010 e il 2016.
  • IL REGALO DI FLAVIA E FRANCESCA A sorpresa le azzurre sono scese in mattinata sui campi del Circolo Tennis di Brindisi regalando ai presenti uno spettacolo inatteso
  • FED CUP, MYSKINA NUOVO CAPITANO DELLA RUSSIA La tennista russa sostituisce Shamil Tarpischev, sotto la cui gestione sono arrivate ben quattro Fed Cup e due finali perse contro Repubblica Ceca e Italia.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.