<![CDATA[ Perth (Australia), 31 dicembre 2008 – La Hopman Cup, che inizierà il prossimo 3 gennaio, sarà l’occasione per vedere all’opera per la prima volta insieme Marat Safin e sua sorella Dinara Safina decisi a difendere la squadra russa nel torneo a squadre australiano. La prima partita della “famiglia Safin” sarà proprio contro l’Italia di […]

<![CDATA[

Perth (Australia), 31 dicembre 2008 – La Hopman Cup, che inizierà il prossimo 3 gennaio, sarà l’occasione per vedere all’opera per la prima volta insieme Marat Safin e sua sorella Dinara Safina decisi a difendere la squadra russa nel torneo a squadre australiano.

La prima partita della “famiglia Safin” sarà proprio contro l’Italia di Simone Bolelli e Flavia Pennetta il prossimo 4 gennaio alle ore 10:30 locali (le 2:30 di notte in Italia).

Ecco le formazioni:
(1) USA: Meghann Shaughnessy e James Blake
(2) Russia: Marat Safin e Dinara Safina
(3) Francia: Alize Cornet e Gilles Simon
(4) Australia: Casey Dellacqua e Lleyton Hewitt
(5) Italia: Simone Bolelli e Flavia Pennetta
(6) Germania: Sabine Lisicki e Nicolas Kiefer
(7) Slovacchia: Dominika Cibulkova e Dominik Hrbaty
(8) China Taipei: Su-Wei Hsieh e Yen-Hsun Lu

Melbourne (Australia), 31 dicembre 2008 – Alicia Molik, che ha dovuto ritirarsi dal tennis agonistico per colpa di continui infortuni, è stata assunta dal Canale 7 Australia per essere commentatrice dei prossimi Australian Open che inizieranno il 19 gennaio.

L’ex giocatrice ha dichiarato:”Sono entusiasta perché ora che mi sono ritirata posso avere un punto di vista oggettivo, per quanto riguarda le opinioni .

 

 

]]>


Nessun Commento per “HOPMAN CUP”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • L’ITALIA VA AVANTI Simone Bolelli e Flavia Pennetta, dopo la sconfitta all'esordio contro la Russia, superano la Francia nella Hopman Cup
  • TORO SCATENATO Safin si presenta con un occhio nero, ma sul campo batte Bolelli. Anche la Safina si sbarazza della Pennetta. Gli italiani si rifanno nel doppio
  • DOHA E UNO SLAM, GLI OBIETTIVI DI NA Dopo i buoni risultati conseguiti nella prima metà di stagione la cinese Li Na, neo top ten, analizza la situazione e punta in alto
  • IL REGALO DI FLAVIA E FRANCESCA A sorpresa le azzurre sono scese in mattinata sui campi del Circolo Tennis di Brindisi regalando ai presenti uno spettacolo inatteso
  • FED CUP, MYSKINA NUOVO CAPITANO DELLA RUSSIA La tennista russa sostituisce Shamil Tarpischev, sotto la cui gestione sono arrivate ben quattro Fed Cup e due finali perse contro Repubblica Ceca e Italia.
  • BOGOMOLOV PROSSIMO ALL’ESORDIO L'ormai ex statunitense esordirà in Davis Cup la prossima settimana rappresentando la Russia nell'incontro di primo turno contro l'Austria. Youzhny, Davydenko e Kunitsyn saranno i suoi […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.