IBI17: NOVAK DJOKOVIC MAESTRO AL KIDS VILLAGE…

Novak Djokovic ha presenziato al Kids Village degli Internazionali, palleggiando e rispondendo alle domande dei bambini; il tutto in mezzo ai suoi fans..
lunedì, 15 Maggio 2017

Tennis – È valsa la pena aspettare molto (forse troppo) tempo sotto il sole e con il caldo afoso, ma la presenza di Novak Djokovic al Kids Village ha fatto dimenticare tutto questo.

Il serbo è stato accolto da una folla urlante, con i bambini che lo hanno aspettato in trepidazione. Appena arrivato, Novak si è lasciato “abbracciare” dai suoi fan che hanno gridato il suo nome, misto a qualche “ti amo” da parte di alcune donne innamorate.

Djokovic ha iniziato a palleggiare con 7 bambini che, a turno, lo hanno sfidato all’ultimo colpo e qualcuno di loro ha anche fatto punto. Ma il numero 2 del mondo non si è solo limitato a palleggiare: uno dei bambini ha avuto qualche difficoltà con il dritto (forse anche l’emozione) e, da bravo maestro di tennis, Nole gli ha dato qualche consiglio per eseguire meglio quel dritto sempre a rete “Stringi la racchetta e termina il movimento del dritto“. 

Alla fine della sfida con i bambini, Novak ha risposto anche alle loro domande. “Dal tuo cappellino, si capisce che sei romanista, io tifo Stella Rossa Belgrado” ha risposto ad un bambino che gli aveva chiesto per quale squadra tifasse. “Ti piace giocare a tennis?” ha chiesto Nole ad un altro bambino prendendo il microfono e diventando lui l’intervistatore e non l’intervistato. Il tutto in un perfetto italiano.


Nessun Commento per “IBI17: NOVAK DJOKOVIC MAESTRO AL KIDS VILLAGE...”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.