IL DOPPIO DEL SECOLO E I BIGLIETTI POLVERIZZATI IN 2 GIORNI

In archivio il doppio misto del secolo fra Federer e Serena Williams
giovedì, 3 Gennaio 2019

Tennis. Si è concluso quello che da più parti è stato definito come il doppio del secolo, sebbene misto. E’ andato in scena ieri notte fra Federer e Serena, con la vittoria nella Hopman Cup della Svizzera sugli Usa. Un match che ha visto il tutto esaurito, come spiegano gli organizzatori, con biglietti venduti in meno di 2 giorni.

“Per quanto riguarda la partita di doppio misto tra Federer e Serena Williams, abbiamo smesso di vendere i biglietti dopo pochi giorni, i posti sono andati esauriti prestissimoDue delle più grandi stelle del pianeta che giocano l’una contro l’altra rappresentano un livello di interesse globale. È stato un evento davvero emozionante.”

La Bencic che aveva perso in singolare con la Williams spiega quanto sia stato di supporto Federer: “È stato molto difficile ma sono davvero felice, Roger mi ha motivato negli spogliatoiDobbiamo sudarcela ora contro la Grecia, hanno giocato in modo straordinario”.

Ecco invece quello che Federer si augura e si aspetta dal nuovo anno, una risposta originale: “Fair play, niente scandali, che tutti gli sportivi si trattino con rispetto. Mi auguro ci siano tanti bei momenti. La gente parla spesso del servizio di Serena. E finalmente ho capito perché. Io e Serena abbiamo molte cose in comune“.

La Williams ha così ricambiato sul 20 volte vincitore di uno Slam: “Credo semplicemente sia il più grande di tutti i tempi. Ha un carisma incredibile. Il suo servizio è sottovalutato, leggerlo è quasi impossibile“.


Nessun Commento per “IL DOPPIO DEL SECOLO E I BIGLIETTI POLVERIZZATI IN 2 GIORNI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.