IL GIORNO DI FOGNINI E BOLELLI… A PALAZZO CHIGI

La coppia azzurra vincitrice del torneo di doppio all’Australian Open in visita dal premier Matteo Renzi. Gli azzurri hanno portato in dono una racchetta. Il presidente del Consiglio domenica al Foro Italico
lunedì, 11 Maggio 2015

TENNIS – Le promesse vanno sempre mantenute. E così il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha rispettato l’impegno assunto a gennaio, quando aveva dato la sua parola ai freschi vincitori degli Australian Open, Fabio Fognini e Simone Bolelli. Il premier aveva infatti detto agli azzurri che li avrebbe incontrati alla vigilia degli Internazionali d’Italia di tennis a Roma, per complimentarsi con loro come aveva fatto lo scorso luglio con Sara Errani e Roberta Vinci dopo il trionfo a Wimbledon.

E così i vincitori dello storico torneo di doppio, in gessato e camicia bianca, hanno raggiunto ieri Renzi a palazzo Chigi. Ad accompagnarli anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò, il presidente della Federtennis, Angelo Binaghi, e l’ex campione azzurro Nicola Pietrangeli. Un incontro, quello con il presidente del Consiglio, durato circa una quarantina di minuti, con scambi di battute e un in bocca al lupo in vista della settimana al Foro Italico. Oggi, sul Centrale, Bolelli affronterà l’austriaco Dominic Thiem, che a Montecarlo ha eliminato proprio Fognini; il ligure aprirà la sessione serale contro Steve Johnson, per provare a riscattare la brutta figura dell’ultima edizione degli Internazionali. Gli azzurri hanno regalato al capo del governo una racchetta da tennis; Binaghi il trofeo degli Internazionali. “Trofeo con invito” per il premier, atteso domenica prossima in tribuna per le finali.

E chissà se Renzi non trovi proprio in finale la coppia azzurra. Gli italiani infatti tengono molto al doppio. “Giocheremo al 100% entrambi i tornei – aveva dichiarato Bolelli nei giorni scorsi – il doppio ha preso un posto importante e ha un altro valore rispetto al passato”. Gli azzurri avranno il supporto del pubblico di Roma che nei momenti di difficoltà potrà fare la differenza. Renzi, chissà, li guarderà in tv.


Nessun Commento per “IL GIORNO DI FOGNINI E BOLELLI... A PALAZZO CHIGI ”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.