IL MATCH DELLE OCCASIONI SPRECATE

Esce di scena da Montecarlo Fabio Fognini, che non riesce a sfruttare le numerose opportunità offerte da Andy Murray. Fuori anche Bolelli
venerdì, 17 Aprile 2009

Montecarlo (Monaco), 17 aprile 2009 – Niente da fare. Con molta delusione Fabio Fognini lascia il torneo di Montecarlo. Il match contro Andy Murray, cominciato ieri ma sospeso per via del maltempo, è terminato questa mattina con il punteggio di 7/6 6/4 in favore del britannico, n.4 del mondo.

Grande rammarico, soprattutto per la giornata di ieri, dove il ligure era stato in vantaggio persino per 5/0 nel primo set, prima di farsi recuperare fino al tie-break (lottatissimo e conclusosi con lo score di 13-11).

Anche questa mattina Fabio era partito bene, portandosi in vantaggio di un break all’inizio del secondo set. Dopo aver mancato una preziosissima palla del 4/1, però, l’azzurro ha perso fiducia e si è lasciato rimontare fino al 4 pari. Inesorabile a quel punto il declino di Fognini, che ha ceduto il servizio e ha perso la frazione con lo score di 6/4, dopo aver annullato il primo match-point.

Peccato, peccato davvero non essere riusciti a portare a casa quello che può senz’altro essere definito il match delle occasioni sprecate.

Poco dopo anche l’ultimo italiano in gara, Simone Bolelli, è stato sconfitto con il punteggio di 7/5 7/6 dal croato Ivan Ljubicic. Il bolognese era stato in vantaggio di un break nel secondo set.


Nessun Commento per “IL MATCH DELLE OCCASIONI SPRECATE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.