IL MIGLIOR CHALLENGER DEL MONDO

L'AON Open di Genova "Memorial Giorgio Messina" ha vinto il premio ATP quale miglior Challenger del mondo 2014, un riconoscimento importante per il torneo giunto alla dodicesima edizione che gratifica tutto il tennis italiano
martedì, 10 Marzo 2015

Genova   –   Il  tennis  azzurro  archivia  la  deludente  trasferta  kazaka  di   Coppa  Davis  ma  può  subito  riconsolarsi  con  il  premio  ATP  ricevuto dall’AON  Open  di  Genova  Memorial  Giorgio  Messina”  quale  miglior  Challenger  del  mondo nel  2014  ex  aequo  con  il  Challenger  tedesco  di  Braunschweig.   Un  riconoscimento  internazionale  che  certifica  il  grande  prestigio  di  questo  torneo  maschile,  secondo  come  montepremi  in  Italia  soltanto  agli  Internazionali  del  Foro  Italico.

Il  Challenger  di  Genova  si  disputa  ogni  anno  sui  campi  in  terra  rossa  di  Valletta  Cambiaso  a   partire   dalla  prima  edizione  nel  settembre  del  2003,  quella  che  riportò  una  manifestazione  di  tennis  professionistico  sotto  la  Lanterna  dopo  dieci  anni  di  assenza.    Da  allora,  il  torneo  è  cresciuto  di  anno  in  anno  fino  ad  avere  un  montepremi  di  100mila  dollari,  tra  i  più  alti  di  tutto  il  Circuito  Challenger ATP.   Nel  corso  delle  varie  edizioni   le  tribune  dello  stadio  Beppe  Croce  di  Valletta  Cambiaso  hanno  sempre  fatto  registrare  presenze  da  record,  ospitando  finali  di  grande  spessore  tecnico.  Gli  appassionati  genovesi  hanno  potuto  ammirare  tennisti  come   Tommy Robredo,  Alberto Martìn,  Albert  Montanes,  Carlos  Berlocq  oltre  ai  nostri  Fabio  Fognini  –  unico  ad  aver  vinto  due  volte,  nel  2008  e nel  2010  –  Filippo  Volandri,  Simone  Bolelli  e  Potito  Starace.  

L’ambito  riconoscimento  arriva  per  l’AON  Open  di  Genova  alla  sua  dodicesima  edizione,  andata  in  scena  a Valletta Cambiaso  dal  2  al  7 settembre  2014 sotto  la  guida  del  Tournament Director  Giorgio  Tarantola  e  del    Direttore Operativo   Renato Del Santo.  L’organizzazione  è  curata  da Mytennis, associazione sportiva costituita da Fernanda e Stefano Messina  della  Ignazio Messina & C.  Spa,   Mauro Iguera   numero  uno  del  Park  Genova  Giovanni  Mondini   vice-presidente  della  ERG.   A  partire  dal  2009  il  Challenger  è  affiancato  come  main  sponsor  dall’ AON, primo  broker  di  assicurazione al  mondo, e  intitolato  a  Giorgio  Messina,  storica  figura  del  tennis  ligure.

Il  successo  dell’Aon  Open  Challenger  diventa  ancor  più  significativo  considerando  i  150  Challenger  ch  ogni anno si giocano in  più  di quaranta paesi del mondo. Il  Challenger Tour  è il  circuito  Atp  pensato  appositamente  per  i giovani  tennisti  in  cerca  di  un’opportunità  per  affacciarsi  al  grande  tennis.   I  Challenger  nel  mondo seguono le  norme e  i  regolamenti dell’ ATP World Tour e  sono  completamente gestiti e  controllati da  questo organo  sportivo  internazionale. I punti  della  classifica  per ogni  Challenger  vengono  assegnati  a  seconda  del  montepremi  di  ogni singolo  torneo che  può  andare  dai  40mila  ai  220mila dollari.

Nella  foto,  Daniele  Bracciali  e Potito  Starace vincitori  del  doppio  nell’edizione  2014  con  il  presidente  Mauro  Iguera

 

 


Nessun Commento per “IL MIGLIOR CHALLENGER DEL MONDO ”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • IL PARK SOTTO I RIFLETTORI Il Club genovese ha ospitato la presentazione dell'11.mo AON Open Challenger "Memorial Giorgio Messina", in programma sui campi di Valletta Cambiaso dall'1 all'8 settembre, e si gode il […]
  • FOGNINI FORZA 12, SEPPI AVANTI PER RITIRO TENNIS - Non conosce soste il talento ligure che surclassa anche la testa di serie numero 6 Martin Klizan in due veloci set. Dodicesima vittoria di fila e terza semifinale conquistata in […]
  • IL TENNIS AZZURRO E’ RINATO CON L’ITALPARK Fognini e Seppi ci regalano una semifinale di Coppa Davis dopo 16 anni, il Club genovese gongola all'idea di schierarli insieme nella prossima Serie A1 e noi possiamo sognare di battere […]
  • IL PARK VOLA TRA I GRANDI Il glorioso sodalizio genovese festeggia la promozione in Serie A1 della squadra maschile, suggellando il momento d’oro del tennis ligure
  • LA LUNGA SETTIMANA DI GENOVA CON IL MIGLIOR CHALLENGER DEL MONDO I campi di Valletta Cambiaso ospitano la 13.ma edizione dell'AON Open "Memorial Giorgio Messina", la prima dopo il premio ricevuto dall'ATP quale miglior Challenger del mondo e con un […]
  • IL PARK SCALDA I MOTORI Dopo il consueto successo del Memorial Giorgio Messina, il Circolo di Valletta Cambiaso è pronto a lanciare l'assalto al titolo nazionale maschile

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.