IL PENSIERO E’ GIA’ A PARIGI

“I tifosi spagnoli erano chiaramente per Nadal, ma anche molto rispettosi nei miei confronti. Dopo il trionfo ho festeggiato, ma adesso mi riposo per un giorno e poi volo subito a Parigi, perché mi voglio concentrare al massimo. Quello che è sicuro è che al Roland Garros porterò un nuovo bagaglio di fiducia nei miei […]
lunedì, 18 Maggio 2009

“I tifosi spagnoli erano chiaramente per Nadal, ma anche molto rispettosi nei miei confronti. Dopo il trionfo ho festeggiato, ma adesso mi riposo per un giorno e poi volo subito a Parigi, perché mi voglio concentrare al massimo. Quello che è sicuro è che al Roland Garros porterò un nuovo bagaglio di fiducia nei miei mezzi”.

Madrid (Spagna), 18 maggio 2009 – Roger Federer all’indomani della sua bellissima e meritata vittoria sul suo più acerrimo “nemico” Rafael Nadal, sulla superficie rossa del Masters 1000 di Madrid.


Nessun Commento per “IL PENSIERO E' GIA' A PARIGI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.