IMPRESA SINNER, BATTE MONFILS E VOLA AI QUARTI AD ANVERSA

Il giovane talento azzurro si è imposto con un perentorio 6-3 6-2 grazie ad una prestazione di altissimo livello

TENNIS – Ha giocato una partita praticamente perfetta lasciando a bocca aperta non solo il suo avversario, e grazie allo straordinario 6-3 6-2 con il quale ha battuto un campione del calibro di Gael Monfils, Jannik Sinner ha conquistato in un colpo solo il primo quarto di finale della carriera in un torneo Atp e allo stesso tempo la vittoria più importante da quando gioca a tennis.

Sinner ha letteralmente dominato la scena, guadagnandosi un posto tra i primi otto del torneo di Anversa con pieno merito, al termine di una sfida in cui ha messo in campo una solidità e una lucidità tali da far dimenticare a tutti il fatto di avere davanti agli occhi un ragazzo di appena 18 anni. Nel primo set il giovane talento azzurro ha strappato subito il servizio a Monfils, e da quel momento ha gestito alla perfezione i propri turni di battuta con la freddezza del giocatore vero. Il francese ha faticato tantissimo di fronte alla solidità sfoderata da fondo campo da Sinner, bravo anche a mettere in campo ottime percentuali di prime palle, con le quali ha spesso costruito punti facili che gli hanno permesso di tenere sempre in mano il controllo della situazione.

Nel secondo set poi, invece della reazione di Monfils che tutti aspettavano, è arrivato un altro monologo di Sinner, straordinario nel mantenere un livello di gioco altissimo e nell’impedire al transalpino di trovare la benché minima contromisura al suo tennis spumeggiante. E quando sul 5-2, al terzo tentativo, il tennista italiano ha messo in tasca la vittoria sfruttando un errore del suo avversario, il suo angolo ha potuto liberare tutta la propria gioia, perché ha potuto assistere ad una prestazione veramente da applausi da parte di un grandissimo Jannik Sinner che si sta avvicinando a grandi passi alla Top 100 del ranking mondiale. Intanto però c’è da rimanere concentrati sul torneo di Anversa, e per un posto in semifinale l’azzurro se la vedrà con lo statunitense Frances Tiafoe, in quella che si presenta fin da subito come una vera e propria sfida tra Next Gen.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “IMPRESA SINNER, BATTE MONFILS E VOLA AI QUARTI AD ANVERSA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.