URAGANO AZARENKA

Splendida prestazione di Victoria Azarenaka, che annienta 6-0 6-2 la polacca Agnieszka Radwanska e si qualifica per le semifinali del Wta di Indian Wells. Nella notte passa anche Angelique Kerber, che fa fuori Na Li 6-4 6-2
giovedì, 15 Marzo 2012

Indian Wells (California) – Come un rullo compressore la n.1 del mondo Victoria Azarenka travolge tutto e tutti e conquista senza affanni la semifinale del “combined” di Indian Wells, (5,5 milioni $ montepremi – cemento). Vittima della giornata la n.5  del mondo Agnieska Radwanska, che crolla 6-0 6-2 senza attenuanti in poco più di un’ora. 21° vittoria di fila per la bielorussa, che continua nel suo momento magico andando a caccia del suo 4° titolo della stagione. In piena notte italiana l’altro quarto di finale vede Angelique Kerber prevalere in maniera abbastanza netta su Na Li per6-4 6-2.

Vika Passeggia. I precedenti lasciavano presagire la vittoria della bielorussa, ( 8-3  per Vika), ma non in questi termini. Quasi un’ora di allenamento per la n.1 del mondo, che doma sin dal primo 15 una Radwanska troppo remissiva e incapace di innescare il suo gioco. La bielorussa comanda su tutta la linea d’attacco, impostando il suo ritmo a suo piacimento. Profondità  di colpi, angoli e accelerazioni vincenti, contraddistinguono il gioco dell’Azarenka che inanella game a ripetizione. La polacca ottiene pochissimo al servizio e ancora meno in risposta, finendo per raccoglie solo le briciole. Appena 10 i punti della n.5 del mondo, nel primo set, che va in archivio in 28 minuti con un secco 6-0. La Radwanska prova a contenere maggiorente nel secondo set, finendo per tenere meglio il palleggio e racimolare qualche punto. Di palle break però nemmeno l’ombra, e quando Vika piazza il nuovo allungo e gira 3-0 il match è già finito. La n.1 del mondo amministra in scioltezza, arrivando fino al 5-0  senza concedere l’ombra di una palla break.Prima di arrendersi arrivano finalmente i primi applausi per la Radwanska, che festeggia insieme al pubblico il primo game della sua partita ottenendo il break  al 12° gioco. La polacca ci prende gusto  e sul 5-2 si guadagna anche un nuovo cambio di campo, prima di arrendersi definitivamente per 6-2 in 1 ora e 9 minuti.

Ecco le parole dell’Azarenka al termine del match:Ho giocato davvero bene oggi, non ho pensato molto al punteggio  ma a stare concentrata punto dopo punto. Lei è una giocatrice che può metterti in difficolta in qualunque momento, ecco perchè ho pensato solo a giocare al meglio. Sono soddisfatta, spero di continuare su questa strada”

Kerber in semi. Dopo i 3 match point salvati nel turno precedente contro Christina McHale, la tedesca Angelique Kerber vive una serata abbastanza tranquilla, superando per la prima volta su 4 sfide la n.8 del mondo Na Li e guadagnandosi per la prima volta le semifinali ad Indian Wells. Subito più aggressiva e precisa la tedesca n.18 del mondo, che dopo un primo tentativo di fuga nel 3° gioco trova il break al 5°, sparigliando definitivamente l’equilibrio tra le due giocatrici. La Kerber affonda i suoi suoi colpi, finendo per piazzare il doppio break e salire sul 5-2 pesante.  La reazione della cinese  è veemente, e raggiunge il suo culmine fino alla palla break del 5-5, affossata malamente a rete. La Kerber resiste, strappando il primo set per 6-4. Un break per parte apre un secondo set che resta in equilibrio fino al 2-2. Il nuovo allungo tedesco nel 5° gioco mette di fatto fine alle speranze della cinese, che dopo aver fallito il 3-3 si stacca definitivamente fino al 6-2 finale dopo 1 ora e 23 minuti di gioco.


Nessun Commento per “URAGANO AZARENKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • AZARENKA ANCORA LA MIGLIORE Tra conferme, virus e sorprese, si è chiuso il prestigioso evento di Indian Wells. Proviamo a dare i voti alle protagoniste del torneo femminile, conquistato dalla Azarenka, sin qui […]
  • KERBER, UNA VITTORIA DA TOP 15 Al Masters 1000 californiano, la tedesca conferma il suo momento positivo portando a casa contro Na Li il terzo successo su una top-ten
  • VICTORIA CONTINUA Ad Indian Wells Victoria Azarenka conquista il suo 4° titolo della stagione e la sua 23° vittoria consecutivia. Nulla da fare per Maria Sharapova, che si arrende 6-2 6-3
  • MARIA RAGGIUNGE VIKA Dopo un primo set di ottimo tennis, Maria Sharapova approfitta del ritiro di Ana Ivanovic e plana verso la finale dei sogni ad Indian Wells contro Victoria Azarenka
  • TOP 2 A CONFRONTO Dopo oltre quattro anni una finale di un torneo del WTA tour mette di fronte le prime due della classe. Ecco le dichiarazioni in sala stampa di Victoria Azarenka e Maria Sharapova al […]
  • TROPPA SHARAPOVA PER LA VINCI Nel WTA di Indian Wells esce di scena anche l'ultima italiana in gara. Poco da fare per Roberta Vinci, sconfitta 6-2 6-1 da Maria Sharapova. Vicortia Azarenka passeggia su Julia Goerges, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.