INDIAN WELLS: CAMILA GIORGI CEDE AL KICK DELLA LARSSON…

Peccato per Camila Giorgi che si piega a Johanna Larsson dopo un match in cui la marchigiana ha costruito bene i propri punti. La svedese è però stata più solida, soprattutto al servizio....
giovedì, 9 Marzo 2017

Tennis – Niente da fare per Camila Giorgi, l’azzurra è stata sconfitta dalla svedese Johanna Larsson (e dalla sua battuta) 7-6(3) 6-3.

Primo set – Inizia bene il match per Camila Giorgi che riesce a tenere il servizio nel primo game; osa molto col dritto incrociato con un movimento secco e accelerato, ottenendo colpi imprendibili per la svedese. Aggressività e servizi al corpo non bastano a placare la Larsson che le sta costantemente col fiato sul collo portandola al tiebreak (nonostante la trasformazione di una palla break su 8) e conquistando il set dopo 1 ora di gioco per 7 punti a 3 come accadde 10 anni fa a Jersey nel 2007. Punti di forza della Larsson: il servizio in kick e la solidità.

Secondo set – La Larsson è rapida nei suoi turni di servizio e fa soffrire la Giorgi che le tenta tutte, con un alto margine di errore. Il gioco di luci ed ombre sul campo, ma anche la stanchezza, prendono il sopravvento sulla Larsson che commette 3 doppi falli al settimo game. La marchigiana non ha comunque scampo e, sebbene le costruzioni perfette,un passante perfetto, diventa incostante e sente la pressione (specie al suo servizio) svedese. Finisce la partita con il trionfo di Johanna Larsson, anche se un encomio va a Camila rimasta comunque in modalità tigre.

Indian Wells risultati primo round: H. Watson b. N. Gibbs 4-6 6-2 6-2, M. Niculescu b. S. Cirstea 4-6 6-3 6-1, J. Ostapenko b. D. Kovinic 6-4 2-6 7-6, J. Larsson b. C. Giorgi 7-6 6-3, K. Flipkens b. C. Bellis


Nessun Commento per “INDIAN WELLS: CAMILA GIORGI CEDE AL KICK DELLA LARSSON...”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.