INDIAN WELLS, FUORI ALEXANDER ZVEREV

Il tennista tedesco è stato battuto nettamente 6-3 6-1 dal connazionale Jan-Lennard Struff, mentre è riuscito a salvarsi al terzo set Milos Raonic contro lo statunitense Marcos Giron

TENNIS – E’ arrivata subito una grande sorpresa nel terzo turno del Masters 1000 di Indian Wells. Alexander Zverev infatti è uscito dal torneo per mano del connazionale Jan-Lennard Struff, che si è imposto nettamente 6-3 6-1 al termine di un incontro in cui la testa di serie numero 3 del tabellone californiano non ha mai trovato il modo di entrare veramente in partita.

Nel primo set Zverev aveva dato qualche segnale positivo procurandosi due palle break nel game di apertura, ma dopo aver ceduto il servizio nel sesto gioco la situazione si è complicata molto per lui. Sul 5-3 in favore di Struff quindi Zverev ha cercato di rientrare in partita, ma dopo le due palle break avute nel nono game (vinto ai vantaggi dal suo avversario) ha ceduto il parziale sul 6-3 permettendo così a Struff di prendere ulteriore fiducia. All’inizio del secondo set infatti è arrivato subito un altro break e da quel momento Zverev ha letteralmente ceduto di schianto, tanto che dal 2-1 e servizio in favore del suo avversario, negli ultimi quattro game ha racimolato la miseria appena due punti e Struff ha potuto mettere in tasca la vittoria sul definitivo 6-1.

RAONIC

E’ riuscito a salvarsi invece Milos Raonic, che ha ceduto un set allo statunitense Marcos Giron prima di imporsi 4-6 6-4 6-4 al termine di un incontro in cui ha incontrato molte più difficoltà del previsto. Il canadese infatti nel terzo e decisivo set era andato sotto di un break (2-0 e servizio per Giron), ed è riuscito a risalire la china strappando il servizio al sui avversario prima nel settimo e poi nel nono game, riuscendo così ad evitare una sconfitta che sarebbe stata molto pesante.

ALTRI RISULTATI INDIAN WELLS

Passando infine agli altri incontri giocati oggi a Indian Wells, ha superato il terzo anche Gael Monfils, protagonista di una prestazione molto buona con la quale ha liquidato Albert Ramos-Vimolas 6-0 6-3. Avanzano poi anche Ivo Karlovic, che ha battuto l’indiano Prajnesh Gunneswaran 6-3 7-6, e il giovane serbo Miomir Kecmanoivic, uscito vittorioso 6-2 7-6 dal “derby” con il connazionale e testa di serie numero 30 Laslo Djere.

(Nella foto Alexander Zverev – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “INDIAN WELLS, FUORI ALEXANDER ZVEREV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.