INDIAN WELLS, IL TITOLO E’ DI DOMINIC THIEM

Il tennista austriaco ha rimontato un set prima di assicurarsi la vittoria 3-6 6-3 7-5 al termine di una finale ricca di emozioni e colpi spettacolari
lunedì, 18 Marzo 2019

TENNIS – E’ stata una finale spettacolare, che ha regalato al pubblico tanti colpi da applausi e altrettante emozioni, ma alla fine è stato Dominic Thiem a conquistare il Masters 1000 di Indian Wells dopo il successo in tre set (3-6 6-3 7-5) ai danni di Roger Federer.

A dire il vero è stato più lo svizzero a sprecare una buona occasione, visto che ha avuto una quantità impressionate di palle break (addirittura dodici) nel corso di un incontro in cui è sembrato sempre sul punto di assicurarsi la vittoria, specialmente dopo un inizio a dir poco sfavillante, ma a fare la differenza sono state le poche occasioni concesse all’austriaco che è stato bravo ad approfittarne in pieno. Dopo un primo set nel quale Federer ha giocato un tennis a tratti celestiale che ha ricordato quello entusiasmante degli Australian Open 2017, nel secondo Thiem ha dovuto salvare subito atre due palle break che avrebbero potuto metterlo veramente nei guai, ma subito dopo è stato lui ad allungare sl 3-1 approfittando di un breve passaggio a vuoto dello svizzero. L’austriaco quindi si è aggiudicato la frazione sul 6-3 allungando la finale al terzo e decisivo set, e ha dovuto “remare” con tutte le sue forze per rimanere aggrappato alla partita, visto che Federer ha servito in maniera quasi perfetta e sul 4-3 ha avuto anche la palla break (l’ennesima) per andare a servire per il match sul 5-3 in suo favore. Thiem però è riuscito a salvarsi ancora una volta, e sul 5-5 è stato lui a concretizzare la chance avuta sul 30-40 (l’attuale numero 4 del mondo ha trasformato tre palle break su quattro), andando poi a mettere in tasca la vittoria sul definitivo 7-5 con un ultimo turno di battuta che non ha lasciato scampo a Federer.

Per Thiem si tratta del primo Masters 1000 della sua carriera, a conferma del suo spessore come giocatore ormai affermato ai massimi livelli, e grazie a questa vittoria è salito anche alla posizione numero 4 del ranking mondiale, sopravanzando proprio Roger Federer che scende così alla “casella” numero 5. Si vedrà quindi se già a Miami i due potranno dare a vita ad una veloce rivincita, oppure se si rivedranno sulla terra rossa visto che quest’anno, come ampiamente annunciato, lo svizzero tornerà a giocare anche su questa superficie.

(Nella foto Dominic Thiem – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “INDIAN WELLS, IL TITOLO E' DI DOMINIC THIEM”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.