MARIA A CACCIA DEL BIS

Con una prestazione autoritaria, Maria Sharapova supera Angelique Kerber 6-3 6-4 e potrà difendere domani il suo titolo agli Internazionali BNL d'Italia nella finale contro Na Li

Roma – L’aria di Roma continua a far bene a Maria Sharapova, che potrà difendere il titolo dello scorso anno conquistando agli Internazionali BNL d’Italia 2012 la 42° finale della sua splendida carriera. Ottima la prova dell’ex n.1 del mondo contro Angelique Kerber, tedesca in grande ascesa e attualmente n.11. Una condotta di gara sempre in testa certifica il successo della bella siberiana, che si dimostra molto più incisiva e solida sotto tutti i punti di vista, finendo per vincere 6-3 6-4 dopo 90 minuti esatti di gioco. Domani contro la cinese Na Li, Maria proverà a bissare il titolo dello scorso anno ed incassare il suo 26° trofeo.

Masha alza la voce. Dopo il ritiro preventivo di Serena Williams, il programma sul centrale romano si apre con la seconda semifinale femminile, in cui Maria Sharapova sfida per la terza volta la tedesca. Una vittoria a testa, (sempre nel 2012), è il bilancio dei precedenti e la sfida di Roma rappresenta anche la prima sulla terra. Pronti via e la russa inizia a picchiare forte, mentre la Kerber fatica a contrastare i colpi dell’avversaria. Il break al 2° gioco porta la russa sul 2-0, ma un paio di sbavature al servizio rimettono in scia la Kerber nel gioco seguente, che impatta poco dopo sul 2-2. Angelique serve più prime, ma nè concretizza meno, spinta troppo spesso fuori dal campo dalle accelerazioni micidiali della sua avversaria. Maria trova campo e profondità sia di dritto che di rovescio, limando ogni minimo errore. Per la Kerber diventa arduo trovare soluzioni offensive, e nel 6° gioco arriva il break decisivo della russa, che scappa sul 4-2. Senza affanni la Sharapova torna a martellare da fondo, girando agevolmente campo sul 5-2. Il tempo di rifiatare e Maria incassa il primo set per 6-3 dopo 41 minuti.

Finale bis. La palla della tedesca viaggia poco e male, merito di una russa sempre puntuale all’impatto e negli spostamenti laterali. Gli affondi di dritto e la grande costanza di rendimento segnano anche il secondo set. Come nel primo Maria scappa 2-0, prima di subire l’unica vera reazione della tedesca. Angelique lascia andare il braccio e prova a mostrarsi più aggressiva, strappando di forza un 4° game infinito che le regala il controbreak del 2-2. Per la Kerber è quasi un canto del cigno, in quanto Maria torna avanti di un servizio e si stacca poco dopo sul 4-2. Con oltre il 70% di punti con la prima palla, la Sharapova resta immune da ogni attacco, mantenendo con autorità i suoi successivi turni al servizio, mentre la tedesca si limita al puro contenimento. L’utima serie di vincenti, (27 totali nel match contro i 9 della Kerber), chiudono i giochi sul 6-4 dopo 1 ora e 29 minuti, regalando alla bella russa la chance di riconfemrarsi regina di Roma per la seconda volta consecutiva.

Per saperne di più clicca qui


Nessun Commento per “MARIA A CACCIA DEL BIS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ROMA WTA, E’ ORA DELLE PAGELLE Con il bis di Maria Sharapova si chiude l’edizione 2012 degli Internazionali BNL d’Italia. Tra conferme e delusioni, proviamo a dare i nostri voti alle protagoniste principali del torneo femminile
  • KERBER IMPLACABILE, KVITOVA KO Angelique Kerber conquista con merito la sua prima semifinale agli Internazionali BNL d'Italia. La tedesca s'impone 7-6 1-6 6-1 su una Petra Kvitova fin troppo fallosa e discontinua. […]
  • SERENA E LI IN ASCESA. BEST PER ERRANI Il post Roma rimescola in parte la classifica WTA, con Serena Williams e Na Li in recupero. Giù Bartoli e Wozniacki, mentre la Kerber festeggia l’ingresso tra le top 10. Bene anche le […]
  • SERENA PESCA RADWANSKA, SHARAPOVA CON AZARENKA TENNIS - A Parigi sono stati sorteggiati i tabelloni della 112esima edizione del Roland Garros: la numero uno del mondo è stata abbinata nella potenziale semifinale alla Radwanska, mentre […]
  • WIMBLEDON. TEMPO DI OTTAVI: SPICCA SHARAPOVA VS KERBER Tennis. Quasi delineato il quadro degli ottavi di finale a Wimbledon, spicca la sfida tra la Sharapova e la Kerber. La Halep se la vedrà contro la Diyas, mentre la Radwanska contro […]
  • SERENA WILLIAMS E IL MITO DELL’IMBATTIBILITÀ Tennis - Si è appena concluso il torneo di Miami ed è già tempo di pagelle. Massimo dei voti per Serena Williams e punteggio quasi pieno per Masha. Dopo di loro, i voti più belli vanno […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.