FORO ITALICO: MUGURUZA SHOW, AZARENKA FLOP

Internazionali Bnl d'Italia, secondo turno. Sorpresa: Azarenka eliminata in due set dalla Begu. Muguruza impiega 47 minuti per superare la Makarova.
mercoledì, 11 Maggio 2016

TENNIS – L’orologio parla chiaro: 47 minuti e 13 secondi. Tanto dura la resistenza di Ekaterina Makarova al cospetto di una Garbine Muguruza in forma stellare, perfetta. Ma se la testa di serie numero 3 brilla, la numero 4 deve già fare le valigie. Victoria Azarenka esce al secondo turno per mano della romena Begu, che merita ampiamente di continuare il suo percorso agli Internazionali Bnl d’Italia 2016.

Garbine Muguruza b. Ekaterina Makarova 6-1, 6-0 Non c’è spazio per la russa, imbrigliata dal tennis a tutta velocità della spagnola. Tanta aggressività e nulla lasciato al caso per Garbine che, quasi senza accorgersene, si porta avanti 4-0 nella prima frazione. Impeccabile al servizio, padrona del campo, determinazione massima. Makarova fa 1-4, ma sarà l’unica traccia della giocatrice in un primo set che la numero 4 del mondo porta a casa in 27 minuti.

Dominio imbarazzante nel secondo set. Unica macchia del bagel perfetto (comunque quisquilie) un doppio fallo sul 3-0. Per il resto, poco altro da segnalare. Altri 20 minuti di sgambata sul Grand Stand e il gioco è fatto. Garbine ha fame e lo dimostra. Agli ottavi se la vedrà con la giovanissima Jelena Ostapenko, passata con un doppio 6-1 su Monica Puig.

Irina-Carmela Begu b. Victoria Azarenka 6-3, 6-2 Irriconoscibile la Azarenka. Che esordisce, sì, con un break, ma poi subisce la crescita della romena. Aggressiva e tenace, è quest’ultima a comandare lo scambio, approfittando poi degli errori e del nervosismo di Vika. Sotto 2-5, la bielorussa se la prende anche con una raccatapalle: atteggiamento affatto gradito al pubblico del Pietrangeli. Meritato, insomma, il 6-3 che chiude la prima frazione.

Vika fatica da matti a trovare i suoi colpi, mostrando tra l’altro una forma fisica approssimativa. La Begu deve soltanto amministrare. Va subito in vantaggio per 2-0; doppio break e 4-1, poi 5-1. Inevitabile il 6-2. Nel prossimo turno, ad aspettarla c’è la russa Daria Kasatkina (doppio 6-2 su Duque-Marino).


Nessun Commento per “FORO ITALICO: MUGURUZA SHOW, AZARENKA FLOP”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.