INTERNAZIONALI, DJOKOVIC RAGGIUNGE NADAL IN FINALE

La finale maschile degli Internazionali d'Italia sarà tra il serbo e Rafa Nadal. Schwartzman va ko al terzo set dopo un'altra grande battaglia.

TENNIS – Serve un’altra partita di grandissima intensità per raggiungere il rivale più accreditato nella finale di domani. Dopo la battaglia contro Juan Martin Del Potro, Novak Djokovic abbatte anche l’ultimo avamposto argentino e si impone in tre set su uno scomodissimo Diego Schwartzman, che lo tiene sotto scacco per diversi tratti della partita. Rafa Nadal, dopo l’agevole successo su Stefanos Tsitsipas, conosce finalmente il suo avversario per il titolo degli Internazionali BNL d’Italia 2019.

Match tiratissimo fin dall’inizio, con Nole che non riesce ad affondare il colpo e il sudamericano che prova saltuariamente a metterlo in difficoltà sul servizio. Il primo set scivola via senza che nessuno ottenga una palla break, ma cambia qualcosa nell’ottavo game: il serbo sale 30-40 in uno dei pochi giochi combattuti nel punteggio e sfrutta l’unica occasione per salire 5-3. Quando va a servire per il primo set, non si lascia sfuggire l’occasione: tre set point, il secondo è quello buono.

Il secondo parziale comincia sotto un’altra luce, nonostante l’equilibrio dei primi games. Arrivano quattro giochi in cui Schwartzman fa e disfa: conquista due break consecutivi, ne concede due di fila. Tutto invariato pur con l’altalena tra sesto e nono gioco, si arriva inevitabilmente al tie-break. L’argentino, in questo caso, sa di non poter fallire e rimane di ghiaccio durante il servizio, per poi affondare il colpo quando serve: la lucidità psico-fisica paga, 7-2 e terzo set.

Qui è la rabbia di Djokovic per l’occasione persa contro le chances di Schwartzman. Anche nel parziale decisivo, l’inizio è in perfetto equilibrio. La differenza la fa una macchina perfetta come Nole, che decide che è il momento di non sbagliare più un colpo e mette in crisi l’avversario. Diego va al servizio per salire 3-3 e mantenere la parità, ma il serbo è letale. Basta una palla break per allungare 4-2 e servizio, per poi andare a servire per il match alla prossima occasione. C’è poco da fare, l’esito è già scritto: finisce 6-3 6-7[2] 6-3.

Djokovic approda in finale al Foro Italico dopo due maratone contro due argentini. Domani è in programma l’ultimo atto contro Rafa Nadal, che lo attende al varco per un altro grandissimo match sul piano dell’intensità e dello spettacolo.


Nessun Commento per “INTERNAZIONALI, DJOKOVIC RAGGIUNGE NADAL IN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • INTERNAZIONALI, DJOKOVIC BATTE DEL POTRO Serale thrilling agli Internazionali. Il Foro Italico col fiato sospeso per il match tra Nole e Delpo: il numero uno del mondo vince in rimonta.
  • DJOKOVIC, UFFICIALE LA PRESENZA A ROMA Gli Internazionali d'Italia avranno Novak Djokovic ai nastri di partenza. Ufficiale l'annuncio, sul rosso anche a Montecarlo, Madrid e Roland Garros
  • INTERNAZIONALI, ECATOMBE AZZURRA Fuori Berrettini, Fognini e Cecchinato, avanti Djokovic, Nadal e Federer col brivido. Tra le donne, salutano gli Internazionali Venus, Muguruza e Kvitova.
  • INTERNAZIONALI, IL DAY-ONE AL FORO Primo giorno in corso agli Internazionali BNL d'Italia, con tutto un programma serale ancora da portare a termine. I big battono un colpo.
  • PRESENTATI GLI INTERNAZIONALI D’ITALIA 2019 La cerimonia ufficiale del torneo che prenderà il via il prossimo 6 maggio si è svolta oggi nella sala Galeoni di Palazza Chigi a Roma
  • ATP ROMA, PARTE LA VOLATA A QUATTRO Raonic e Dimitrov puntano al colpaccio in semifinale, Nadal e Djokovic puntano a chiudere il torneo con una finale da sogno. Nole se la vedrà col canadese, Rafa attende il bulgaro. Oggi, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.