INTERNAZIONALI, PLISKOVA IN FINALE

La ceca infligge un doppio 6-4 alla generosissima Maria Sakkari. Domani a pranzo la finale contro Johanna Konta, reduce dal successo sulla Bertens.

TENNIS – Alla fine la spuntano la maggior tecnica e l’esperienza. Karolina Pliskova è la seconda finalista degli Internazionali BNL d’Italia e raggiunge Johanna Konta nell’ultimo atto del Foro Italico, in cui verrà decretata la nuova regina di Roma dopo il biennio di Elina Svitolina. La ceca fa valere le gerarchie della vigilia ed estromette dalla corsa al titolo una generosissima Maria Sakkari, autentica mina vagante della settimana capitolina.

Pomeriggio da non sottovalutare per la Pliskova, che sa bene a quali rischi va incontro nonostante parta con i favori del pronostico. Il match contro la greca è un dentro-fuori che può dire molto sulla sua stagione: la Sakkari è sulle ali dell’entusiasmo e parte col piede giusto, strappandole il turno di battuta al terzo game e salendo 2-1 e servizio. Il vantaggio della numero 39 del ranking femminile potrebbe incrementarsi al sesto gioco, quando sul 4-2 spreca una palla break che si rivela sanguinosa: la ceca risponde con tutta la sua rabbia e attua il break nel game successivo, riportando il discorso in parità. Il contraccolpo psicologico si fa sentire quando la greca dilapida un altro vantaggio in risposta sullo 0-30, ma soprattutto quando concede il primo e unico set point alla Pliskova sul 4-5 e servizio: è sufficiente per chiudere il set.

Nonostante la serenità del vantaggio nel computo dei parziali, la numero 7 del mondo fatica anche nelle prime fasi del secondo set: tre palle break salvate tra primo e quinto game, poi ne spreca due al sesto e il match sembra scivolare senza particolari emozioni verso il tie-break. L’alternanza dei turni di battuta porta la Sakkari a servire per rimanere nel match, ancora sul 4-5 per la Pliskova, come nel set precedente. Il copione si ripete alla perfezione: la ceca sale 0-40 in risposta, conquistando tre match point. Basta il primo per chiudere il discorso e raggiungere la Konta in finale agli Internazionali.

Finisce con un doppio 6-4 per Karolina Pliskova, che adesso affronterà la britannica nella finale di domani a Roma. Sarà il lunch-match della giornata, con lo start previsto non prima delle ore 13:00.


Nessun Commento per “INTERNAZIONALI, PLISKOVA IN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ROMA, PLISKOVA ELIMINATA Vittime eccellenti agli Internazionali d'Italia: la ceca esce di scena contro Maria Sakkari, ma Roma non si ferma. Il resoconto più il programma di stasera
  • ROMA, REGNA ANCORA LA SVITOLINA Dopo il successo dell'anno scorso, l'ucraina vince anche l'edizione 2018 di Roma battendo in due set la numero uno del mondo, Simona Halep.
  • ROMA, FINALE HALEP-SVITOLINA Internazionali d'Italia, eliminate in semifinale Sharapova e Kontaveit. Roma è un affare tra la romena e l'ucraina: il resoconto del sabato femminile
  • ROMA, FUORI KERBER E WOZNIACKI Verso le semifinali, Roma ne elegge già tre: passano Sharapova, Svitolina e Kontaveit, attesa per Halep-Garcia. Il resoconto del venerdì femminile
  • ROMA, VINCI OUT E ADDIO AL TENNIS Gli Internazionali d'Italia al via a Roma, la carriera della tarantina al capolinea. Momento emozionante dopo il KO contro la Krunic
  • ROMA, ERRANI ELIMINATA La bolognese saluta Roma dopo il ko contro Timea Babos. Passano Kerber e Sharapova, serata lunga. Il resoconto del martedì al Foro Italico.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.