INTERNAZIONALI, SIPARIO SUL DAY-TWO

Rinviato il match di Cecchinato, colpo della Azarenka che elimina la bicampionessa in carica Elina Svitolina. Il serale degli Internazionali.

TENNIS – Pioggia, meteo incerto a sorpresa in un maggio anomalo, ma anche tanto tennis e tanto spettacolo a contornare una giornata ricca di gioie per gli azzurri. Cala il sipario sul secondo giorno agli Internazionali d’Italia, l’ultimo prima dell’attesissimo esordio di Roger Federer. Il programma serale del Foro Italico subisce il rinvio del match di Marco Cecchinato a causa della pioggia, ma il prime-time del Masters 1000 capitolino vanta comunque una giornata piena di risvolti interessanti.

Si parte dal circuito maschile, dove la prima fase della giornata si conclude con il giant killing di Matteo Berrettini ai danni di Alexander Zverev. Dopo il successo dell’italiano e la caduta del tedesco, arriva un’altra eliminazione contro i pronostici: Grigor Dimitrov incassa un ko al terzo set per mano di Struff, che riscatta la spedizione della Germania. Vittorie in due set, invece, per Basilashvili su Djere e soprattutto per Coric contro Norrie: il croato rimane tra i giocatori da seguire con più attenzione.

Tra le donne, invece, la risalita della Bencic passa anche da un importantissimo successo ai danni della Sevastova. È una delle due vittorie al terzo set, a cui si aggiunge quella della Barty sulla Kuzmova. Bene la Mladenovic nel derby francese con la Garcia, sua storica partner di doppio, mentre il ritiro della Ostapenko chiude il cerchio intorno alle eliminazioni della Lettonia: passa il turno la Buzarnescu. Quando arriva il momento più interessante della tabella di marcia, arriva anche il doppio 6-3 di Karolina Pliskova ai danni della Tomljanovic. La chiusura è affidata al big match tra Elina Svitolina e Vika Azarenka: la bielorussa fa il colpo ed elimina la bi-campionessa in carica al terzo set.

Nel doppio, infine, spicca il forfait di Berrettini e Fognini, che si concentrano definitivamente sul singolare e concedono il walkover a Edmund e Skupski. Fuori Baldi e Pellegrino contro Thiem e Melzer, mentre Khachanov e Lopez eliminano Cuevas e Del Potro. Tripla eliminazione azzurra nel doppio femminile: fuori le coppie Errani-Trevisan, Chiesa-Paolini e Grymalska-Marchetti, aspettando tempi migliori.


Nessun Commento per “INTERNAZIONALI, SIPARIO SUL DAY-TWO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • INTERNAZIONALI, ECATOMBE AZZURRA Fuori Berrettini, Fognini e Cecchinato, avanti Djokovic, Nadal e Federer col brivido. Tra le donne, salutano gli Internazionali Venus, Muguruza e Kvitova.
  • INTERNAZIONALI, DJOKOVIC BATTE DEL POTRO Serale thrilling agli Internazionali. Il Foro Italico col fiato sospeso per il match tra Nole e Delpo: il numero uno del mondo vince in rimonta.
  • INTERNAZIONALI, ROMA SI PREPARA ALL’EDIZIONE 2019 Tra una settimana lo start ufficiale degli Internazionali BNL d'Italia. Tutte le informazioni e il calendario per la settimana precedente.
  • ROMA, PLISKOVA ELIMINATA Vittime eccellenti agli Internazionali d'Italia: la ceca esce di scena contro Maria Sakkari, ma Roma non si ferma. Il resoconto più il programma di stasera
  • ERRANI – WILLIAMS: BIOGRAFIA E STATISTICHE Internazionali BNL d'Italia, note biografiche e migliori risultati in carriera delle due finaliste. La crescita costante della bolognese, alla ricerca di un primo grande successo nel […]
  • ROMA, REGNA ANCORA LA SVITOLINA Dopo il successo dell'anno scorso, l'ucraina vince anche l'edizione 2018 di Roma battendo in due set la numero uno del mondo, Simona Halep.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.