IPTL, INDIAN ACES IN FINALE

Giorno 7: gli Indian Aces blindano il primo posto e vanno in finale dopo il successo sui Singapore Slammers. Vincono anche i Japan Warriors sugli UAE Royals
venerdì, 9 Dicembre 2016

TENNIS – Continua la kermesse amichevole nel sud-est asiatico, con tanti protagonisti del tennis maschile e femminile ad impreziosire i campi da gioco di Hyderabad, in India. L’International Premier Tennis League giunge al settimo giorno e celebra la prima finalista del torneo: gli Indian Aces vincono il match contro i Singapore Slammers e si qualificano per l’atto decisivo della manifestazione. Vincono anche i Japan Warriors sugli UAE Royals, raggiungendo così il momentaneo secondo posto.

La compagine indiana è la protagonista di giornata sia per il traguardo raggiunto, sia per la vittoria per 24-19 contro l’ormai terza forza dell’IPTL. Tre vittorie decisive da singolare e doppio maschile, oltre che dal doppio misto: Lopez e Dodig battono 6-2 Melo e Baghdatis, Feliciano bissa con un netto 6-0 contro Kyrgios e il tandem di casa Bopanna-Mirza regola 6-5 il duo Melo-Bertens. Per gli Slammers due successi che riaprono temporaneamente le speranze: Kiki Bertens supera 6-2 Kirsten Flipkens nel singolare femminile, mentre Carlos Moya si impone su Tomas Enqvist nel singolare maschile delle leggende: 6-4 il finale, ma non basta. Gli Indian Aces salgono a quota 17 punti e mettono in cassaforte primo posto e finale.

Nell’altra sfida, i Japan Warriors vincono 25-20 contro gli UAE Royals, conquistando la seconda piazza e, dunque, un piccolo vantaggio in ottica qualificazione all’ultimo atto. La squadra nipponica mette la freccia nel singolare delle leggende, con Safin che passa 6-3 su Ivanisevic, ma Ana Ivanovic batte 6-1 Kurumi Nara e riporta la sfida in equilibrio. Lo strappo decisivo arriva nel doppio misto: Rojer-Jankovic si impongono 6-5 su Nestor-Ivanovic, poi è il doppio maschile a legittimare la vittoria: Rojer-Verdasco dominano con un pesante 6-0 su Berdych-Cuevas. Chiude il pareggio per 6-6 tra Berdych e Verdasco.

Adesso, la classifica parla a favore delle due vincitrici di giornata: Indian Aces in vetta a +4 sui Japan Warriors, che con 13 punti si portano a +2 sui Singapore Slammers. Chiudono gli UAE Royals con 9 punti. La sfida per l’ultimo posto in finale è ancora aperta.


Nessun Commento per “IPTL, INDIAN ACES IN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • IPTL, VINCONO I SINGAPORE SLAMMERS I Singapore Slammers bissano la vittoria dell'anno scorso e si impongono nella finale contro gli Indian Aces: finisce con un netto 30-14
  • IPTL: BENE VECCHIE GLORIE, MASHA NON ESALTA International Premier Tennis League, la prima giornata esalta il vecchio ruggito di Santoro e Ivanisevic. Senza Federer, i riflettori si spostano sulla Sharapova: il singolare stentato e […]
  • IPTL, WARRIORS KO: CONTROSORPASSO SLAMMERS I Singapore Slammers battono i Japan Warriors nello scontro diretto e vanno in finale, dove incontreranno gli Indian Aces già qualificati e ko con i Royals
  • IPTL: SQUILLO IVANOVIC, MALE MASHA E MURRAY International Premier Tennis League, la serba si impone sulla Sharapova nel singolare. Bilancio negativo per la siberiana, che in coppia con il britannico perde anche il doppio misto […]
  • ANDY MURRAY VITTIMA DI STALKING: È UNA CAMERIERA Il campione scozzese alle prese con lo stalking. Una donna l’ha incalzato in hotel, poi l’ha seguito anche in due tornei successivi
  • ANDY MURRAY, NOZZE NEL 2015 Annunciata la cerimonia del tennista britannico, pronto a sposare la sua fidanzata Kim Sears. La proposta di matrimonio è arrivata proprio nell'ultima esibizione del campione di Wimbledon […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.