ISNER E CILIC: STRENUA DIFESA IN NOME DI FEDERER

Ancora opinioni sul caso Benneteau e la difesa in nome di Federer
giovedì, 15 Novembre 2018

Tennis. Ancora Federer, sempre per colpa di Benneteau. Il caso del momento continua a far discutere, è la volta di Cilic e Isner prendere le difese del tennista svizzero.

 

“Persone come Roger elevano il nostro sport ad un livello superiore e meritano tutto ciò che hanno guadagnatoI giocatori più forti fanno vendere la maggior parte dei biglietti e hanno consentito anche ai tennisti più umili di guadagnare di più, specialmente nel caso di Roger che è molto popolare e i tornei vogliono che giochi nella sessione serale. Io non ero contento in Australia perchè hanno cambiato le regole [sulla chiusura del tetto].È stata questa l’unica cosa che gli organizzatori non hanno fatto bene”, affermano Isner e Cilic.

Tornando alle Atp Finals, ecco il parere di Rudeski sull’ultima e decisiva giornata del girone: “Federer dovrà giocare molto meglio contro AndersonIl sudafricano non gli regalerà 34 gratuiti con il rovescio, inoltre serve benissimo e gli piace giocare indoor. Aldilà di Novak Djokovic, Anderson si sta rivelando il giocatore più in forma quiFederer sa di dover innalzare il suo livello di gioco e lo faràPenso che Anderson sia stato assolutamente brillante dall’inizio alla fine. La sua concentrazione, la sua attenzione, il modo in cui ha dominato la gara. Ha fatto tutto giusto. Il servizio è stato eccezionale, è stata una delle sue migliori prestazioni in assoluto”.


Nessun Commento per “ISNER E CILIC: STRENUA DIFESA IN NOME DI FEDERER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.