ISTANBUL: INARRESTABILE WILLIAMS

Il rullo compressore Williams passa anche sulla Kvitova. Qualificazione a punteggio pieno per l’americana che strapazza in due set la ceca, costretta domani all’ultimo appello contro la Kerber per rimane in corsa ai Wta Championships.
giovedì, 24 Ottobre 2013

TENNIS – Istanbul. Non c’è stata partita, Serena Williams si è rivelata fuori portata anche per Petra Kvitova. La tennista ceca, che nel match contro la Radwanska aveva espresso un ottimo tennis tutto precisione e potenza, nulla ha potuto contro la numero uno al mondo, anche oggi particolarmente ispirata.

Sto molto bene, ho giocato un tennis aggressivo e spero di mantenermi a questi livelli” ha dichiarato al termine dell’incontro l’americana aggiungendo che il suo obiettivo è quello di rendere al meglio ogni giorno.

Instancabile dunque la Williams che finora nel torneo non ha trovato particolari difficoltà lungo il cammino, chiudendo a punteggio pieno il gruppo rosso, qualificandosi per prima alle semifinali.

In avvio di match la Kvitova prova a sorprendere Serena cercando, con due palle break, di sfatare un tabù che l’ha vista sempre soccombere nei 4 precedenti contro l’americana.

I primi due ace di giornata, da parte della tennista statunitense, rimettono il game in equilibrio prima dell’affondo decisivo che vale l’uno a zero. Scampato il pericolo della brekkata, Serena si rifà con gli interessi strappando subito il servizio alla ceca.

La Kvitova si rivede nel quarto gioco, ma il game successivo la Williams torna prepotentemente a dettare i ritmi forsennati all’incontro centrando il terzo ace di giornata. Sotto 4-1 la tennista ceca si rende protagonista di un turno di battuta esemplare: primo ace e servizio tenuto a zero.

L’acuto della 23enne di Bilovec non destabilizza la statunitense che spenge gli entusiasmi dell’avversaria, rispondendo in maniera imperiosa: tre ace e Kvitova ferma a zero.

Il 5-2 risuona nella testa di Petra che frastornata regala il primo doppio fallo cedendo in soli 31 minuti il set alla sua avversaria.

Il secondo parziale si apre seguendo il copione recitato al primo. Puntuale il settimo ace di una Williams devastante al servizio che apre 1-0.

La Kvitova le prova tutte per recuperare terreno, sfoderando due ace che evitano la brekkata e le valgono la parità ad inizio set.

Al festival dei servizi vincenti la Williams recita ovviamente la parte della prima donna, e la decima bomba in battuta decreta il 2-1.

Puntuale arriva l’accelerata dell’americana che prima strappa il servizio all’avversaria, poi mantenendo il turno di battuta allunga 4-1.

Come nel primo set, Serena allenta la presa consentendo alla Kvitova il punto del 4-2. Poi “notizia straordinaria” macchia il suo incontro con due doppi falli che per poco non regalano ossigeno vitale alla ceca che perde la chance di rimanere in partita, subendo anche l’ace numero 11 targato Williams.

Il 5-3 firmato dalla Kvitova serve solo ad allungare il match che subito dopo si chiude con la 32enne americana che vola in semifinale ribadendo la supremazia nel girone con un secco 6-2 6-3.

La terza vittoria in altrettanti incontri proietta dunque la Williams alla semifinale di sabato contro la seconda del gruppo bianco. Mentre Petra Kvitova, a caccia di una qualificazione come seconda nel girone, l’ultima chance è rappresentata dal match spareggio, in programma domani, contro la tedesca Angelique Kerber.


Nessun Commento per “ISTANBUL: INARRESTABILE WILLIAMS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • TUTTO PRONTO PER I WTA CHAMPIONSHIPS A Istanbul sono stati sorteggiati i gironi preliminari. Sara Errani è inserita nel gruppo bianco, assieme a Sharapova, Radwanska e Kvitova. Nel gruppo rosso Serena Williams, Azarenka, […]
  • KVITOVA: “È ORA DI TORNARE A MOSTRARE IL MEGLIO DI ME” TENNIS - Petra Kvitova torna a Istanbul, per un torneo che ha già vinto nel 2011, come più giovane partecipante tra le 8 qualificate. La ceca, fresca di fidanzamento con Radek Stepanek, […]
  • ISTANBUL: PASSA LA KVITOVA Ad un anno esatto dalla sconfitta subita dalla Radwanska, Petra Kvitova si prende la sua rivincita ai Wta Championships, superando con doppio 6-4 la polacca. Ora per la ceca tornata in […]
  • NIENTE MASTER PER MARIA SHARAPOVA TENNIS – L’infortunio alla spalla che la tiene lontana dai campi da ormai due mesi, costringerà la Sharapova a saltare anche l’ultimo torneo della stagione. Intanto è matematica la […]
  • WTA CINCINNATI: PENNETTA CONTINUA LA MARCIA, OUT ERRANI E KNAPP TENNIS – A Cincinnati Flavia Pennetta avanza al terzo turno, mentre si fermano Errani e Knapp. Bene anche Radwanska, Ivanovic e Serena Williams. Fuori Kvitova e Bouchard
  • KVITOVA, RIMONTA E SEMIFINALE TENNIS - La ceca supera in rimonta Angelique Kerber nell'incontro spareggio che valeva il secondo posto del gruppo Rosso e si aggiudica un posto in semifinale ai Wta Championships di […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.