JANNIK SINNER SI SCAGLIA CONTRO TIAFOE

Il 20enne azzurro si scaglia pesantemente contro Frances Tiafoe dopo la semifinale di Vienna
lunedì, 1 Novembre 2021

Tennis. A Jannik Sinner non è andata giù la sconfitta rimediata a Vienna contro Frances Tiafoe.

Ad un passo dalla vittoria e dall’accesso in finale, il 20enne altoatesino ha dovuto subire la rimonta dell’istrionico americano, resosi autori di qualche comportamento discutibile.

“Più di una volta ho dovuto aspettare ben oltre i 25 secondi perché lui era sdraiato per terra oppure faceva spettacolo con il pubblico.

Sarei potuto andare a dire qualcosa all’arbitro o direttamente a lui ma non sapevo bene cosa fare, mi servirà di esperienza.

Nel terzo set mi ha anche tirato addosso due o tre volte oppure mi parlava quando ci incrociavamo ai cambi di campo.

Lui da un certo punto di vista è stato bravo perchè ha trovato un modo di girarla, io non sono stato capace di reagire. 

Sul piano del tennis c’era poco da dire, ero un livello sopra rispetto a lui 6-3 5-2, poi è cambiato tutto. Certo se avessi tenuto quel servizio sul 5-3 a quest’ora non staremmo neanche parlando di come si è comportato lui” – ha ammesso Sinner in conferenza stampa.

“Certo, è bello essere ottavi ma oggi ho lasciato giù più di 100 punti che sarebbero stati importanti.

A Bercy ci sarà grandissima tensione per tutti quelli che sono in corsa quindi una vittoria oggi sarebbe stata davvero molto pesante. Vedremo ora cosa succederà” – ha aggiunto.

Non si è fatta attendere la risposta di Tiafoe: “Sono contento, mi sono divertito, sono riuscito a coinvolgere il pubblico e a fare uno show. Credo di aver giocato veramente un ottimo tennis, giocando in maniera intelligente e imprevedibile.

Alla fine sono qua per divertirmi e cercare di vincere, non posso granchè ai soldi; se uno vince poi quelli arrivano, e quanto hai guadagnato non è quanto fa la differenza, tanto non te li puoi portare nella tomba. Le cose che contano sono altre, la famiglia e fare qualcosa per la comunità in cui vivo”.


Nessun Commento per “JANNIK SINNER SI SCAGLIA CONTRO TIAFOE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.