JANOWICZ: OPERAZIONE AL GINOCCHIO, SALTA MONTPELLIER

Il polacco n.73 del ranking è costretto a rinunciare all'Atp 250 di Montpellier per operarsi al ginocchio; a rischio anche la top100.
martedì, 2 Febbraio 2016

Tennis. Continua la sfortuna di Jerzy Janowicz per il torneo francese: lo scorso anno il polacco raggiunse la finale, ma fu costretto al ritiro. Ora il problema al ginocchio che lo costringe allo stop, con l’inevitabile perdita dei punti della finale che andranno persi.

Il 25enne polacco tornato da Melbourne si è sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio. In Australia Janowicz non ha difeso il terzo turno raggiunto nella scorsa stagione e ora costretto a saltare il torneo francese, perderà anche i punti della finale giocata nel 2015 contro Richard Gasquet.
Dunque per la prima volta dal 2012 il n.1 polacco uscirà probabilmente dalla top100, l’unico finora della sua nazione ad essere li.

Janowicz dall’inizio della stagione non è riuscito a rispettare il suo programma, ha giocato infatti solo agli Australian Open, saltando Brisbane, Sydney e appunto Montpellier.
In forse è anche la sua presenza a Marsiglia dove lo scorso anno perse al primo turno, e in Coppa Davis. Il capitano del team polacco e i suoi connazionali sperano in una veloce riabilitazione del n.1 per affrontare l’Argentina.


Nessun Commento per “JANOWICZ: OPERAZIONE AL GINOCCHIO, SALTA MONTPELLIER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.