MONACO E DEL POTRO AGLI OTTAVI

Vittoria agilissima dell'argentino Juan Monaco sul ceko Radek Stepanek agli Internazionali Bnl d'Italia. Ma il 28enne di Tandil nel prossimo turno dovrà vedersela con Novak Djokovic. Avanti Del Potro
mercoledì, 16 Maggio 2012

Dopo la sconfitta di David Nalbandian di ieri, battuto al terzo set dal n.4 del mondo Andy Murray, i colori argentini speravano oggi in una doppietta di successi (dire tripletta, forse, è dir troppo: il terzo argentino in campo è Carlos Berlocq, impegnato sul Centrale contro Roger Federer).

Il n.14 del draw, Juan Monaco, era opposto al ceko Radek Stepanek (n.25 della classifica) nel secondo incontro in programma sul campo n.1. Come Juan Martin Del Potro anche Monaco è nato a Tandil, qualche anno prima, però: Juan ha adesso 28 anni. Con Stepanek i precedenti dicevano tre sconfitte e una vittoria per l’argentino. Il ceko si era imposto nel 2005 in Vietnam, nel 2008 a Madrid e nei quarti di Davis in Repubblica Ceca nel 2009. Monaco ha invece conquistato l’ultimo match giocato, agli Us Open nel 2011.

L’argentino partiva sfavorito anche per via del serio infortunio rimediato a Montecarlo nel corso del suo incontro di primo turno con Robin Haase. Il bollettino medico aveva sentenziato “rottura del legamento Peroneo-Astragalico Anteriore della caviglia sinistra, con interessamento di ulteriori due legamenti”. Monaco è riuscito a tornare in campo prima del previsto, soprattutto per testare le condizioni in vista del Roland Garros.

Il match è partito con una sostanziale parità, fino ad un break per Stepanek nel quinto gioco: 4-2 lo score. Ma un immediato controbreak dell’argentino (4-3) ha riportato subito la situazione in parità. Monaco è poi volato a servire per il primo set dopo aver strappato un’altra volta il servizio all’avversario: una palla break salvata e prima frazione chiusa per 6/4 in 48 minuti di gioco.

Il secondo set si è aperto ancora meglio per Juan, che ha ottenuto subito il vantaggio di 2 game a 0. Ancora un break nel quarto gioco e 4-1 per l’argentino, che ha poi facilmente chiuso il match per 6/4 6/2 dopo un’ora e 37 minuti di gioco.

Juan Martin Del Potro, testa di serie n.10 del tabellone, affrontava invece il russo Mikhail Youzhny (n.34 del ranking) nel secondo match in programma sulla Super Tennis Arena.

Il 23enne di Tandil è arrivato a Roma reduce dalla semifinale di Madrid, dove è stato battuto dal ceko Berdych. I precedenti erano tutti per lui: “Delpo” aveva vinto le tre partite giocate in precedenza, a Miami nel 2007 e Madrid nel 2011 e nel 2012.

E infatti anche sulla terra rossa del Foro Italico Juan Martin non ha avuto nessun problema a sconfiggere il russo. La prima frazione si è chiusa per 6/4 con un break di vantaggio per l’argentino. Nel secondo set Del Potro è volato a condurre per 4/0, per poi chiudere il set con lo score di 6/2.

Foto di  Felice Calabrò

Clicca qui per saperne di più sugli Internazionali d’Italia:



Nessun Commento per “MONACO E DEL POTRO AGLI OTTAVI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • BERDYCH RISPONDE A DEL POTRO, UNO A UNO A Buenos Aires il numero uno argentino batte per 6-4 6-4 6-2 Radek Stepanek, mentre un tutt'altro che solido Berdych rimonta uno svantaggio di due set ad uno contro Juan Monaco. […]
  • SORPRESA FEDERER, GIOCHERÀ GSTAAD E AMBURGO TENNIS - Roger Federer parteciperà al torneo di Gstaad, in Svizzera. L'annuncio oggi pomeriggio sui social network, per una decisone che va a cambiare la preparazione del fenomeno svizzero […]
  • ATP UMAG, PARTE BENE FOGNINI TENNIS - Fabio Fognini, all'esordio nel torneo croato, piega in due set Thiemo de Bakker col punteggio di 7-5, 6-3; nel prossimo turno affronterà Martin Klizan. Subito fuori Gasquet. A […]
  • MONTECARLO, DJOKOVIC SCACCIA LA PAURA TENNIS - Esordio complicato per il serbo contro Mikhail Youzhni. Nole perde il primo set e rischia qualcosa nel terzo, ma alla fine vince l'incontro. Il russo, protagonista di un'ottima […]
  • OTTIMO ESORDIO PER STARACE, FUORI LORENZI TENNIS - Gran prova di forza del tennista campano che rimonta il set di svantaggio al ceco. Fognini si aggiudica il derby con Seppi per la seconda volta quest'anno. Monaco perde da Paire, […]
  • ‘TITO’ HA DECISO: NALBANDIAN FUORI L'indiscrezione dei giorni scorsi è stata confermata: David in panchina nella prima giornata della finale di Coppa Davis, per arrivare fresco al doppio di sabato. Aprirà Nadal-Monaco, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.