NUOVA OPERAZIONE AL GINOCCHIO PER KARIN KNAPP

La azzurra si è sottoposta ad un intervento chirurgico all'ospedale Sacro Cuore di Negrar, vicino Verona, e dovrebbe tornare in campo nel giro di pochi mesi
mercoledì, 22 Febbraio 2017

TENNIS – Non è stato l’inizio di 2017 che aveva sperato alla fine dello scorso anno, quando aveva intensificato gli allenamenti per presentarsi al meglio al via della nuova stagione, ma alla fine Karin Knapp è stata costretta a cedere ai “fastidi” del suo ginocchio destro ed è tornata sotto i ferri. La tennista azzurra infatti si è sottoposta ieri ad un intervento chirurgico all’ospedale Sacro Cuore di Negrar, vicino Verona, e al termine dell’operazione, eseguita con successo dal professor Claudio Zorzi (uno dei più esperti del settore), è trapelato ottimismo dall’interno del suo entourage, visto che nel giro di un paio di mesi la 29enne di Brunico dovrebbe essere di nuovo in campo. L’intervento, effettuato con tecniche di ingegneria biomedica all’avanguardia, ha interessato l’articolazione femoro-rotulea, e si è reso necessario dopo che la Knapp, nonostante non avesse più giocato dagli Us Open del 2016, continuava ad avere dolore e a non riuscire a portare a termine le partite come avrebbe voluto.

In questo primo scorcio di 2017 infatti, la azzurra è stata eliminata al primo turno agli Australian Open, ed è stata costretta a dare forfait anche per la sfida di Fed Cup di pochi giorni fa che ha visto l’Italia soccombere davanti alla Slovacchia, ma adesso l’attuale numero 113 del mondo è concentrata esclusivamente sul pieno recupero, dopo questo ennesimo intervento di una carriera purtroppo costellata da tanti infortuni. Del resto si è trattato della quinta operazione alla quale la Knapp si è dovuta sottoporre nel corso degli anni, e l’obiettivo è quello di tornare ai livelli del 2015, quando salì fino alla posizione numero 33 del ranking mettendo in bacheca anche il torneo di Norimberga.

Poi alla fine di quell’anno fu costretta ad operarsi al ginocchio, rimase lontana dai campi di gioco per alcuni mesi e nel 2016 è riuscita a giocare appena 24 partite, vincendone la metà senza piazzare risultati di grande spessore, se si eccettua il terzo turno raggiunto al Roland Garros. Quindi, dopo l’uscita al primo turno degli Us Open, la azzurra ha concluso la stagione in anticipo puntando a recuperare pienamente per l’inizio del 2017, ma ha dovuto fare i conti con questo ennesimo stop. La Knapp però nel corso della sua carriera ha dimostrato di avere una grande determinazione, e dopo questo intervento al ginocchio cercherà di tornare in campo più forte di prima, anche perché come confermato dal professor Zorzi, i tempi di recupero non dovrebbero essere lunghissimi e c’è ancora la possibilità di fare bene in questo 2017.

(Nella foto Karin Knapp – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “NUOVA OPERAZIONE AL GINOCCHIO PER KARIN KNAPP”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.