KEYS: “NON VEDO L’ORA DI PROVARE CERTE SENSAZIONI”

L’attuale numero 13 del mondo non vede l’ora di tornare in campo per riscoprire alcune sensazioni ormai sopite
sabato, 25 Luglio 2020

Tennis. Tra poco più di una settimana il circuito femminile ricomincerà con il WTA di Palermo. Il tennis professionistico era stato sospeso a marzo per via dell’emergenza Coronavirus, obbligando i vertici della WTA a cancellare numerosi tornei e ad optare per il congelamento del ranking.

Nel frattempo, l’attuale numero 13 del mondo Madison Keys ha espresso alcune considerazioni interessanti durante un’intervista esclusiva a Tennishead.

Sono trascorsi diversi mesi dall’ultimo torneo disputato, ci vorrà molto tempo prima che si torni alla normalità. 

Sarà dura per tutti noi controllare i nervi e mantenere la concentrazione dopo uno stop così lungo. Non sono molti i tennisti che sono stati così a lungo fermi dalle competizioni.

All’inizio era bello stare a casa un po’ per tutti noi tennisti abituati a settimane e settimane di viaggio. Alla fine sia in campo che durante il viaggio siamo un po’ tutti sotto stress, quindi pensavamo questo periodo fosse un bene. 

Ora non vediamo l’ora di tornare in campo, non vedo l’ora di avere una palla break nel set decisivo e voglio tornare a scoprire quelle sensazioni“ – ha spiegato l’americana.

Penso che tutti noi abbiamo dato per scontato quanto amiamo competere. Quando uno perde, dimentica che pratica lo sport che ama. Ora non credo che lo dimenticheremo mai.

Sappiamo anche che in futuro si tornerà a giocare all’interno di stadi pieni e non vedo l’ora questo accada. Nessuno di noi si lamenterà dello stress di giocare a tennis“ – ha aggiunto.


Nessun Commento per “KEYS: "NON VEDO L'ORA DI PROVARE CERTE SENSAZIONI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.