KITZBUHEL: ELIMINATI FOGNINI E SINNER

Il ligure, al primo match dopo il doppio intervento alle caviglie, ha ceduto 6-1 6-2 a Huesler mentre l'altoatesino è stato battuto con doppio 6-4 da Djere
giovedì, 10 Settembre 2020

TENNIS – Si trattava della prima partita ufficiale dopo il doppio intervento alle caviglie al quale si è sottoposto oltre tre mesi fa. E la mancanza di ritmo si è vista inevitabilmente tutta. Fabio Fognini però può comunque pensare al torneo Atp di Kitzbuhel con il sorriso perché sulla terra rossa austriaca è tornato ad assaporare le sensazioni che solo un match “vero” può dare. La sconfitta subita oggi negli ottavi di finale contro il numero 303 del mondo Marc-Andrea Huesler non fa quasi testo pensando a quanto il ligure è stato lontano da rettangolo di gioco (sei mesi e mezzo comprendendo il lockdown dovuto al Coronavirus). E il 6-1 6-2 conclusivo va ricondotto proprio a quella mancanza di ritmo che ha impedito a Fognini di giocarsela come avrebbe voluto.

Ma si trattava di un passaggio necessario lungo il cammino che porta al completo recupero della forma migliore, anche se magari i suoi tifosi si aspettavano di vedere un Fognini già un po’ più in palla. D’altra parte gli Internazionali d’Italia sono alle porte e tutti sperano che l’attuale numero 12 del mondo possa ben figurare. Ma era chiaro che la condizione generale non poteva essere ottimale e questo ko contro un giocatore che in condizioni normali non avrebbe avuto scampo, non fa altro che sottolineare quanto sia tutt’altro che semplice per Fognini ritrovare quel livello di gioco che è capace di esprimere dopo uno stop così lungo come il suo.

SINNER

E’ andata male poi, purtroppo, anche a Jannik Sinner, battuto in due set dal serbo Laslo Djere (6-4 6-4 il punteggio finale in suo favore) al termine di un incontro nel quale il giovane talento azzurro non ha saputo ripetere l’ottima prestazione sfoderata ieri contro Philipp Kohlschreiber. Nel primo parziale Sinner non è riuscito a recuperare il break ceduto nel game di apertura, nel secondo addirittura è andato sotto 4-0. E anche se nell’ottavo gioco è riuscito a recuperare uno dei due break di svantaggio, non ha trovato il modo poi di procurarsi la chance di rientrare definitivamente in partita e Djere ne ha approfittato per assicurarsi vittoria e passaggio ai quarti di finale.

(Nella foto Fabio Fognini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “KITZBUHEL: ELIMINATI FOGNINI E SINNER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.