GRANOLLERS NON SI FERMA

Reduce dal successo a Gstaad Marcel Granollers si è presentato a Kitzbuhel in grande spolvero, eliminando facilmente Filippo Volandri. Passano anche Giraldo e i qualificati Veic e Souza
martedì, 2 Agosto 2011

Kitzbuhel (Austria). Con una giornata povera di incontri, e priva di nomi altisonanti, il tabellone della ‘Bet-at-home Cup’ di Kitzbuhel si è allineato al secondo turno. L’unica testa di serie impegnata oggi, lo spagnolo Marcel Granollers (7), ha bagnato l’esordio in terra austriaca con un agevole vittoria, allungando a sei la sua striscia di successi consecutivi nel circuito. A farne le spese il nostro Filippo Volandri, che nonostante una buona partenza non ha saputo fermare l’iberico, reduce dal sorprendente titolo colto a Gstaad la scorsa settimana. In un’ora e 27 minuti di gioco il numero 33 del mondo ha avuto la meglio con il punteggio di 6-4 6-2, il medesimo (ma a parziali invertiti) con cui il livornese lo sconfisse pochi mesi fa a Belgrado.

Volandri parte meglio, ma non basta. Il tennista allenato da Fabrizio Fanucci è partito forte nella prima frazione, riuscendo subito a togliere la battuta al rivale e portarsi in vantaggio per 3-1. Nel quinto game l’azzurro ha anche avuto tre palle per il 4-1, trovandosi 40-0 sul proprio servizio, ma non è riuscito a sfruttarle, e da quel momento qualcosa è cambiato. Granollers ha infatti iniziato a recuperare, e – approfittando di un graduale calo del toscano – ha ribaltato in un batter d’occhio l’esito della frazione, sino al 6-4 conclusivo. Non pago, lo spagnolo ha continuato a farla da padrone anche nella seconda partita, passando indenne l’unico momento di difficoltà (palla-break sul 3-2) e chiudendo senza ulteriori problemi. “Ero un po’ stanco – ha dichiarato l’azzurro – e infatti è stato un grande peccato perdere il break di vantaggio nel primo set. Da quel momento Granollers ha iniziato a servire costantemente sopra i 200 km/h e, anche a causa dell’altura, non sono più stato in grado di brekkarlo“.

Vincono Veic, Souza e Giraldo. Gli altri tre match di giornata vedevano invece in gara i qualificati, ai quali è stato dato un giorno di riposo in più per recuperare dalle fatiche del tabellone cadetto. E a due di loro non si può negare sia servito, in quanto hanno proseguito la loro serie di vittorie anche nel main draw. Si tratta del croato Antonio Veic e del brasiliano Joao Souza, a segno rispettivamente sull’austriaco Andreas Haider-Maurer (6-7 6-4 6-2) e sul polacco Jerzy Janowicz (6-3 4-6 7-6), anch’egli passato dal torneo eliminatorio. Non ce l’ha fatta invece il tedesco Daniel Brands, superato con il punteggio di 6-3 6-3 dal colombiano Santiago Giraldo, prossimo avversario (domani) di Fabio Fognini. Giocherà domani anche Andreas Seppi, opposto allo spagnolo Pere Riba.


1 Commento per “GRANOLLERS NON SI FERMA”


  1. Claudio ha detto:

    Ciao, come hai fatto ad avere l’intervista di Volandri? Ho letto da altre parti la stessa cosa, in modo più apporofondito, ed in esclusiva. Da mie fonti so che solo un altro sito aveva oggi inviati a Kitzbuhel, e che Volandri solo a loro ha concesso tale intervista. Dove è la verità?


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • HAASE-MONTANES PER IL TITOLO A Kitzbuhel l'olandese ha sconfitto il brasiliano Joao Souza, raggiungendo la prima finale in carriera. Sfiderà lo spagnolo, che si è sbarazzato del primo favorito Juan Ignacio Chela
  • SEPPI AVANZA, ELIMINATO FOGNINI A Kitzbuhel Andreas rimonta e supera lo spagnolo Pere Riba, raggiungendo i quarti di finale. Niente da fare invece per Fabio, sconfitto da Giraldo. La pioggia rovina il programma
  • ACAPULCO: ACUTO DI FOGNINI, BENE LORENZI. FUORI VOLANDRI E BOLELLI Il ligure ha superato con grande merito Wawrinka, annichilendolo nel primo set. Buona prova anche di Lorenzi che ha avuto ragione di Paire. Male Volandri, eliminato da Robredo, e Bolelli, […]
  • KITZBUHEL, AVANTI MONTANES E GRANOLLERS TENNIS - Inaugurato il tabellone principale del torneo austriaco. Le due teste di serie scese in campo oggi Marcel Granollers ed Albert Montanes accedono con tranquillità al secondo turno […]
  • FLORIAN PRIMA SORPRESA Al termine di una partita costellata da tanti errori gratuiti, Mayer estromette Youzhny dal 1000 monegasco. Passa anche Troicki. Rochus vince la battaglia contro Chela. Ad Almagro il derby […]
  • KITZBUHEL, ULTIMA CHIAMATA PER LA TERRA Sorteggiato il tabellone dell'ultimo appuntamento rosso prima della stagione sui cementi americani. Fognini, Seppi, Starace e Volandri nel draw guidato da Chela. Wild card a Muster

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.