KITZBUHEL, ULTIMA CHIAMATA PER LA TERRA

Sorteggiato il tabellone dell'ultimo appuntamento rosso prima della stagione sui cementi americani. Fognini, Seppi, Starace e Volandri nel draw guidato da Chela. Wild card a Muster
sabato, 30 Luglio 2011

Kitzbuhel (Autria) – E’ stato sorteggiato il tabellone principale della Bet-At-Home Cup di Kizbuhel, ultimo appuntamento terraiolo prima della calda estate sui cementi americani. Lo scorso anno il torneo era stato declassato dal circuito Atp Tour a quello Challenger, e fu vinto da Andreas Seppi. Quest’anno invece il rosso austriaco è tornato nel calendario maggiore (250 punti Atp e €450.ooo di montepremi) e da lunedì i 28 partecipanti si sfideranno per il trofeo della 41edizione della kermesse.

Molti dei tennisti che prenderanno parte alla rassegna arrivano direttamente da Umag, dove oggi pomeriggio si disputeranno le semifinali. Come in Croazia, anche in Austria il favorito numero 1 è Juan Ignacio Chela. Il quartofinalista del Roland Garros proverà a riscattarsi dopo l’esculsione nel 250 della città istriana per mano di Potito Starace (negli ottavi).  Come l’argentino, anche Feliciano Lopez (n.2), Ivan Ljubicic (n.3) e Fabio Fognini (n.4) approfitteranno del bye al primo round riservato ai primi quattro del draw.

Oltre al sanremese, che afforterà il vincente del match fra Santiago Giraldo e un qualificato, saranno tre gli italiani al via. Andreas Seppi, n.6 del tabellone e indeciso fino all’ultimo se partecipare o meno al torneo austriaco, ha pescato dall’urna Denis Istomin, contro il quale ha vinto l’unico precedente (Sydney 2011).  Potito Starace, inserito nella parte bassa del draw come l’altoatesino, se la vedrà con Robin Haase. Anche qui si tratterà del secondo incontro fra il campano e l’olandese, dopo la vittoria del nostro lo scorso anno in Coppa Davis (ci sono anche due partite giocate nel circuito challenger, terminate con una vittoria a testa). Ultimo italiano in gara è Filippo Volandri, che ha “pizzicato” il numero 7 del seeding e fresco finalista al torneo di Gstaad Marcel Granollers. I due saranno opposti per la terza volta in carriera, dopo essersi finora spartiti la posta.

Ci sarà curiosità nel vedere all’opera il 43enne Thomas Muster, entrato in tabellone grazie all’invito dell’organizzazione. L’ex numero 1 del ranking nel 1996 cercherà la sua seconda vittoria nel circuito dopo il clamoroso “comeback” nel match per nulla semplice contro Philipp Kohlschreiber, n.5 del seeding.

Entusiasta Alex Antonitsch, il nuovo direttore del torneo che ha riportato Kitzbuhel nel calendario dell’Atp tour dopo un anno di assenza: “Pensavo che il cut-off sarebbe stato intorno alla 115esima posizione. E invece è molto più alto. Questo ci riempie di orgoglio, perché vuol dire che questo torneo è ancora tanto amato da tantissimi grandi giocatori”.

Ecco il tabellone di Kitzbuhel


Nessun Commento per “KITZBUHEL, ULTIMA CHIAMATA PER LA TERRA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • CHELA E SIMON MUOVONO LA CLASSIFICA Le vittorie a Bucarest e Metz garantiscono all'argentino e al francese un bel balzo in avanti nel ranking. Tutto fermo fra i top ten. Starace è sempre il primo degli italiani
  • SEPPI AVANZA, ELIMINATO FOGNINI A Kitzbuhel Andreas rimonta e supera lo spagnolo Pere Riba, raggiungendo i quarti di finale. Niente da fare invece per Fabio, sconfitto da Giraldo. La pioggia rovina il programma
  • MONTECARLO – I PRONOSTICI DEL DAY 2 Seconda giornata di incontri nel Principato. Proviamo a vedere insieme quali potrebbero essere i pronostici e le "chiavi" dei match di tutti gli incontri di domani
  • UMAG, 6 AZZURRI IN CAMPO Primo turno al 250 croato per i nostri portacolori. I qualificati Naso e Vagnozzi pescano Delic e Haase. Per Seppi c'è Lajovic. Il finalista in carica Starace se la vedrà con de Bakker, […]
  • PASSANO FOGNINI E STARACE Fabio al secondo turno a Sidney, Potito batte Montanes e passa ad Auckland. Niente da fare invece per Volandri (costretto al ritiro contro Berlocq) e Seppi, mai in grado di infastidire Benneteau
  • GIORNATA AZZURRA A MONTE CARLO A Monte-Carlo saranno sei i giocatori italiani impegnati domani. Derby Giannessi-Volandri, Seppi contro Hanescu, Fognini affronta Llodra, Bolelli incontra Cilic e Starace tenta di fermare Berlocq

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.