KNAPP AVANTI, SUPERATA ANCHE LA SEVASTOVA

Roland Garros 2016. Dopo la Azarenka, Karin Knapp replica con la Savastova e volta per la terza volta al terzo turno
giovedì, 26 Maggio 2016

TENNIS – Sorridi, Italia. Gioisci finalmente, fallo assieme a Karin Knapp, che in mezzo all’uragano abbattutosi sulla truppa azzurra al Roland Garros resiste a forza di spallate. La 28enne di Brunico sconfigge 6-3, 6-4 la lettone Anastasija Sevastova numero 87 del mondo e, come accaduto nel 2007 e nel 2008, giunge al terzo turno dello slam parigino. Lì, cioè, dove incrocerà le armi con la vincente di Petkovic-Putintseva.

Non un tennis da saltare sulla poltrona da due giocatrici che si erano già incontrate alle qualificazioni degli US Open 2012. In quella occasione s’impose la lettone. E’ comunque l’azzurra a menare le danze, costringendo l’avversaria in difesa. Al più a cercare (invano) punti sul rovescio di Karin comunque pesante e preciso, quando l’altoatesina non riesce a sfondare col dritto anomalo. Più efficace la Sevastova con le palle corte. Anstasijja però sbaglia tutto nell’inguardabile ottavo gioco e cede il servizio a zero. E Karin, tranquilla tranquilla, chiude 6-3, peraltro con un potente servizio vincente che sembra il simbolo di un set ben gestito in 37′ di buon tennis.

Nella battaglia dei nervi della seconda frazione, la prima a cedere è la lettone: break dell’azzurra nel terzo gioco. Poi però tocca a Karin: nel game successivo commette due brutti errori di rovescio e l’avversaria prende coraggio, si procura due palle del controbreak e mette l’azzurra alle corde. Ma la Knapp resiste e allunga 3-1. L’ansia venuta fuori nel corso del match con la Azarenka ha lasciato spazio a una guerriera inflessibile. La Sevastova deve resistere con le unghie nel turno di servizio sul 4-2, lo stesso fa Karin per andare sul 5-3. E lì, con la lettone al servizio per rimanere in partita, l’azzurra deve ingoiare amaro. C’è un match point che sfuma per una palla di un centimetro in corridoio. Il secondo match point si presenta sul 5-4, dopo un dritto della Sevastova in rete. Annullato anche questo, stavolta con un bel diagonale vincente; il terzo è cancellato per un dritto di Karin disturbato dal nastro. Il quarto è quello buono. Karin Knapp festeggia incredula. Un po’ come i tifosi italiani, fino a ieri abituati a un fiume di lacrime.

Foto: account Twitter ufficiale Roland Garros


Nessun Commento per “KNAPP AVANTI, SUPERATA ANCHE LA SEVASTOVA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.