BAGNATICA: KARIN KNAPP A SEGNO IN RIMONTA

Nei quarti di finale del Trofeo Cpz di Bagnatica la tennista altoatesina ha sconfitto in tre set la colombiana Yuliana Lizarazo, risalendo da 2-4 nel terzo set. Sfiderà Anastasia Grymalska, a segno su Giulia Gatto-Monticone. Rimandate invece a domani le sfide Balducci-Dentoni e Camerin-Shamayko
venerdì, 31 Agosto 2012

Bagnatica (Italia). Prima ha dominato, poi ha sofferto, ma alla fine ce l’ha fatta. Al termine di un match molto spettacolare e più complicato del previsto, la grande favorita Karin Knapp (foto GDVPixel) è riuscita a conquistare la semifinale della seconda edizione del Trofeo Cpz, torneo internazionale femminile del circuito Itf da 10 mila dollari di montepremi, in scena fino a domenica 2 settembre sui campi in terra battuta del Tennis Club Bagnatica (provincia di Bergamo). Opposta alla colombiana Yuliana Lizarazo (che vive e si allena a Verona, sotto la guida di Daniel Panajotti), la giocatrice altoatesina ha dominato senza difficoltà sino al 6-3 3-1, quando sono iniziati i problemi. Approfittando di qualche distrazione di troppo dell’ex top 40 Wta, la Lizarazo – che prima della sconfitta odierna aveva vinto 14 degli ultimi 16 incontri disputati – ha cambiato passo, riuscendo a sbagliare meno e a prendere il comando degli scambi. Con un parziale di sei giochi consecutivi ha incamerato la seconda frazione, e si è subito avvantaggiata nel set decisivo, a lei favorevole sino al 4-2. Ma quando sembrava ormai prossima alla sconfitta, la Knapp ha stretto i denti e riorganizzato le idee, riprendendo a spingere a più non posso con il diritto e riuscendo a ribaltare l’esito del match. Da quel momento ha vinto sedici degli ultimi ventuno punti, chiudendo l’incontro con il punteggio di 6-3 3-6 6-4, dopo 2 ore e 41 minuti di battaglia.

“Sul 6-3 3-1 mi sono leggermente rilassata – ha spiegato la vincitrice – rallentando il ritmo e tirando un po’ indietro il braccio, e la mia avversaria è stata brava ad approfittarne. Poi nel terzo sono riuscita a tornare in partita e a giocare in maniera più offensiva, e la tattica ha pagato. Nonostante sia stata in svantaggio per 4-2 non ho mai smesso di crederci, e aiutata anche dal cambio palle ho preso fiducia e ce l’ho fatta, vincendo degli ottimi game ”. Per un posto in finale la tennista di Brunico se la vedrà domani con la connazionale, ma di origini ucraine, Anastasia Grymalska, che avanti per 6-0 4-3 ha approfittato del ritiro di Giulia Gatto-Monticone. Dopo aver ceduto i primi nove giochi della sfida, la piemontese era riuscita a impattare sul 3-3 nel secondo set, ma quando ha subìto un nuovo break nel settimo gioco ha deciso di alzare bandiera bianca, cedendo a un dolore alla schiena accusato sin dalle prime battute dell’incontro.

Ancora non si conoscono invece i nomi delle due semifinaliste della parte bassa del tabellone, in quanto la pioggia – che già aveva ritardato di quasi tre ore l’inizio degli incontri – non ha permesso di ultimare il programma. La seconda testa di serie Maria Elena Camerin non ha nemmeno iniziato il suo match contro la russa Marina Shamayko, mentre Alice Balducci è arrivata a un passo dal successo su Corinna Dentoni (6-4 5-3 e servizio), prima che un forte acquazzone obbligasse gli organizzatori a rimandare le due sfide a domani mattina alle 10.30. Le semifinali scatteranno invece alle 14, con la sfida Knapp-Grymalska. Rimane programmata per oggi alle 20 la finale del torneo di doppio, che in caso di pioggia verrà disputata sul veloce al coperto. In campo le favorite Di Sarra/Grymalska e il duo italo-argentino Giovine/Bua. L’ingresso sarà gratuito per tutta la durata del torneo, fasi finali comprese. Il sito web della manifestazione, con tabelloni e risultati in tempo reale, è www.itfbagnatica.it.


Nessun Commento per “BAGNATICA: KARIN KNAPP A SEGNO IN RIMONTA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • BAGNATICA: SEI AZZURRE AI QUARTI Karin Knapp, Maria Elena Camerin, Corinna Dentoni, Anastasia Grymalska, Giulia Gatto-Monticone, Alice Balducci. Sono i nomi delle sei giocatrici che domani andranno a caccia di un posto […]
  • SEMIFINALI TUTTE ITALIANE A BAGNATICA Saranno fra Karin Knapp e Anastasia Grymalska, e fra Maria Elena Camerin e Alice Balducci, le semifinali del Trofeo Cpz, torneo internazionale del circuito Itf da 10 mila dollari di […]
  • BAGNATICA: DENTONI E BALDUCCI AI QUARTI Sono italiane le prime due giocatrici ad aver raggiunto i quarti di finale del Trofeo Cpz, torneo Itf femminile da 10mila dollari di montepremi in corso sui campi del Tc Bagnatica, in […]
  • BAGNATICA: TITOLO A MARIA ELENA CAMERIN È la trentenne veneta la vincitrice della seconda edizione del Trofeo Cpz, torneo internazionale del circuito Itf da 10 mila dollari di montepremi, andato in scena sui campi del Tc […]
  • IL BORSINO DELLE ITALIANE (II) Prosegue l'analisi stagionale delle tenniste azzurre. Dopo le giocatrici di punta è il turno delle altre top 300 e delle giovani più attese. Tra rialzi, ribassi e previsioni per il 2012.
  • BRESCIA: VINCONO DENTONI E GRYMALSKA Sono due le azzurre che domani andranno a caccia delle semifinali della quinta edizione degli Internazionali di Brescia, torneo Itf da 25 mila dollari in corso sui campi in terra battuta […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.