KOSTYUK, UNA QUINDICENNE NELLA STORIA A MELBOURNE

Un record che durava da oltre vent'anni, abbattuto dalla Kostyuk: scopriamo chi è
mercoledì, 17 Gennaio 2018

Tennis. E’ arrivata a Melbourne da campionessa in carica dello Slam australiano, a livello juniores s’intende ovviamente, ma mica poco. Ora, è al terzo turno degli Australian Open, un risultato eccezionale che diventa storico, se si guarda meglio la sua carta d’identità. Perché alla voce età, troverete 15 anni. Quindici.

Era dal 1996, oltre due decenni fa, che un simile risultato non veniva superato in Australia: quella giocatrice portava il nome di Martina Hingis, forse un un caso. Se anche l’ucraina Kostyuk diventerà una leggenda è troppo presto da dire e sapere, ma certamente siamo di fronte ad un prodigio. Più in generale, dal 1997 in qualsiasi Slam dell’anno una ragazza così giovane non raggiungeva un livello tanto avanzato di un Major, era la Lulic (ancora sprovvista dell’aggiunta Baroni) nello Us Open del 1997.

Una vita fa, una storia riscritta dall’ucraina che non ti aspetti, mentre tutti nell’Est attendono l’exploit della ben più nota (fino a ieri) Svitolina. E’ al terzo turno, eppure la sua strada potrebbe essere in salita, stando al regolamento. Per alcuni in bene, per altri decisamente meno: la Wta vieta ad una ragazza tra i 15 e 16 anni di disputare più di 12 tornei tra Wta e Itf, al fine di non bruciarli. Questo, però, ha tutta l’aria di poter essere un caso eccezionale.

Anche perché il suo team non è proprio uno qualunque, lavora con Ivan Ljubicic, ergo: parla con Roger Federer. E lei ci tiene a precisare che ci parla, non un semplice “Ciao” ed è già successo un paio di volte. Insomma, conoscenze giuste, il team ideale, i consigli miglior ma soprattutto: un gran bel tennis.

E la storia è solo alla sua primissima pagina, di un libro che potrebbe rivelarsi meraviglioso.


Nessun Commento per “KOSTYUK, UNA QUINDICENNE NELLA STORIA A MELBOURNE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.