KREJCIKOVA ANALIZZA IL SUO TRIONFO AL ROLAND GARROS

La tennista ceca ha analizzato con grande lucidità il suo primo trionfo in uno Slam
domenica, 13 Giugno 2021

Tennis. Il Roland Garros 2021 ha incoronato Barbora Krejcikova come nuova e meritata campionessa.

La ceca ha piegato in finale Anastasia Pavlyuchenkova grazie allo score di 6-1 2-6 6-4, approfittando anche del calo fisico della sua avversaria nel parziale decisivo.

É un sogno che si realizza. È davvero difficile mettere insieme le parole in questo momento perché provo così tante emozioni, ho così tante cose che mi passano per la mente. É sempre stato il mio sogno vincere qui.

Ho parlato con la mia psicologa prima di ogni match sin dalla sfida con Sloane [Stephens]. Non mi ero mai trovata in una situazione del genere, non in singolare. 

Ero un po’ nel panico. Volevo davvero vincere. Abbiamo parlato di come ‘dialogare’ con me stessa e cosa fare quando mi sento nervosa in campo” – ha dichiarato Krejcikova in conferenza stampa.

Non poteva mancare un accenno al suo rapporto con Jana Novotna: “Jana è stata davvero speciale per me. Abbiamo avuto un forte legame. Mi ha detto vai e diventa una professionista

Quando avevo diciott’anni, finita la carriera juniornon sapevo esattamente cosa fare. L’ho conosciuta, sono andata a casa sua con i miei genitori e semplicemente gliel’ho chiesta.

Lei è sempre stata molto disponibile e quando ho scoperto che era malata e che non sarebbe finta bene, mi è sembrato che lei mi stesse passando tanta della sua esperienza, della sua forza, della sua attitudine.

Mi ha insegnato così tante cose che sentivo di dover stare con lei alla fine della sua vita, di supportarla – anche se i miei genitori mi dicevano di non andarci, perché non stavo gestendo la situazione troppo bene, sentivo di doverlo fare.

Quindi è stata una mia decisione, stare con lei e darle il mio supporto come lei aveva fatto con me quando avevamo iniziato a lavorare insieme“.


Nessun Commento per “KREJCIKOVA ANALIZZA IL SUO TRIONFO AL ROLAND GARROS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.