KYRGIOS, QUANDO IL PERSONAGGIO STUFA: ANCORA IMPRECAZIONI

Ancora, sempre e nuovamente Kyrgios: imprecazioni, palline al cielo, di tutto e di più nella sorprendente sconfitta contro Ramos ad Indian Wells
lunedì, 14 Marzo 2016

Tennis. Il personaggio Kyrgios, che tanto prometteva anche al di fuori del campo da tennis, rischia di aver già stancato. Cominciano ad essere tante, forse troppe, le esternazioni e comportamenti fuori dalle righe dell’australiano che nel frattempo non ottiene nemmeno risultati rilevanti.

L’ultima perla arriva dal debutto ad Indian Wells, dove l’aussie perde sorprendentemente dallo spagnolo Ramos: per lui una sconfitta pesante, che giunge dopo lo stop in Coppa Davis che già aveva alimentato polemiche. Difatti il connazionale Tomic lo aveva tacciato di “mentire” riguardo al forfait per infortunio e che molto lo avrebbe deluso se l’avesse visto in campo ad Indian Wells, come poi successo.

C’è da dire che al di là delle intemperanze del ventenne, risulta difficile credere ad un Kyrgios perdente contro Ramos fosse stato davvero al 100%. Detto ciò, anche nel match di ieri ha dato sfogo al peggio del suo repertorio, col giudice di sedia costretto ad ammonirlo diverse volte. Prima una pallina scaraventata violentemente verso l’alto, ma soprattutto ripetute imprecazioni in tipico inglese (f…. y…) che vedevano il giudice di sedia Dumusois riprendere costantemente l’australiano. Inutilmente.

Kyrgios che proprio di recente vedeva terminare la precedente sospensione in seguito agli ormai leggendari fatti di Montreal, che coinvolsero Wawrinka e la sua nuova compagna, con l’ombra di Kokkinakis sullo sfondo.

La sensazione è che l’ennesimo episodio del Kyrgios-show andato in onda ieri non sarà l’ultimo: il serio rischio è che questo grande talento possa smarrirsi nelle tenebre di un personaggio che comincia a precedere (negativamente) il tennista che c’è in lui.


Nessun Commento per “KYRGIOS, QUANDO IL PERSONAGGIO STUFA: ANCORA IMPRECAZIONI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.