KYRGIOS-TOMIC, LA POLEMICA CORRE SU TWITTER

Dalle congetture di Bernard dopo Australia-USA alla risposta sulla sconfitta più veloce a Indian Wells. La polemica dopo l'eliminazione dalla Davis continua
martedì, 8 Marzo 2016

TENNIS – Era già chiaro durante lo spareggio, quando l’esito si stava già delineando. La sconfitta dell’Australia in Coppa Davis, giunta contro gli Stati Uniti con il risultato di 3-1, ha lasciato non pochi strascichi all’interno del team. In particolar modo, Tomic e Kyrgios sono finiti uno contro l’altro tra conferenze stampa e social network.

Ad accendere la miccia è stato Bernard, che ha puntato il dito contro Nick circa l’effettiva esistenza di un infortunio, tale da fargli saltare l’impegno con la Nazionale. Ciò che ha paventato il 24enne nato a Stoccarda si riferisce maggiormente al torneo di Indian Wells, al quale il tennista di Canberra potrebbe regolarmente prendere parte: “Non sono sicuro che l’infortunio di Kyrgios sia reale. Se è soltanto una congettura per saltare lo spareggio e presentarsi ad Indian Wells, perderà il mio rispetto“.

Dal diretto interessato, però, non è giunta alcuna smentita. Tutt’altro. Attraverso il proprio profilo Twitter, Kyrgios ha risposto richiamando in ballo la sconfitta di Tomic nel 2014 proprio ad Indian Wells, record nel circuito ATP: solo 28 minuti. Uno sfottò per nulla delicato, come spesso è accaduto in altre circostanze a causa delle due personalità decisamente forti. L’allarme è rientrato immediatamente, con Nick che ha spento il fuoco con un secondo tweet:

“Non è mia intenzione avviare una polemica con Tomic, è stata solo la foga del momento. Per quanto riguarda Indian Wells, però, c’è ancora una settimana davanti, quindi può succedere di tutto. Certo, non aspettatevi che metta a repentaglio la mia condizione fisica, ma proverò ad esserci”.

Questo, in sostanza, il messaggio che l’australiano ha voluto lasciar passare. Per Tomic, invece, rimane una provocazione non da poco e la rabbia per l’eliminazione dalla Davis, nonostante i suoi sforzi e il suo contributo nella serie con gli States. Il palcoscenico americano sarà il teatro di un nuovo faccia a faccia?


Nessun Commento per “KYRGIOS-TOMIC, LA POLEMICA CORRE SU TWITTER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.