KYRGIOS: “VOGLIO TORNARE IN FORMA COME 5 ANNI FA”

L'australiano parla della stagione su erba e i favoriti per Wimbledon
venerdì, 21 Giugno 2019

Il buon Nick è tornato a pensare solo al tennis, cosa che sa fare molto bene, non appena cominciata la stagione su erba. Una delle sue preferite, visto quello che ha fatto nel 2014 da 18enne, centrando i quarti di finale. Queste le sue idee in vista dei Championships.

“Sarà dura battere questi grandi campioni. Penso che il modo in cui Novak sta giocando sia davvero speciale. Ovviamente, Roger sarà difficilissimo da battere su questa superficie. Anche Nadal è sempre una minaccia. Chi vincerà Wimbledon? Non ci sto pensando in questo momento, ho in testa solo la mia partita di esordio al Queen’s. Voglio avere una bella settimana qui, trovare il mio tennis e il mio ritmo. Sento di poter fare cose incredibili su questa superficie, sull’erba ho avuto alcune grandi vittorie. Penso di poter davvero dire la mia a Wimbledon, torneo in cui raggiunsi i quarti nel 2014”.

Sulla stessa falsa riga il russo Daniil Medvedev che ha commentato le dichiarazioni di Boris Becker: “Forse ha ragione, forse no, riguardo il dominio dei big. Non voglio parlare troppo di questa cosa. Dovrei spiegare che ogni generazione è diversa come sempre. Devi solo andare avanti e continuare a lavorare per provare a batterli. La tecnologia ha fatto enormi passi in avanti, grazie a nuove tecniche di recupero e ad una nuova alimentazione i giocatori arrivano ad esprimere un buon livello anche oltre i trenta anni. A 37 anni Federer riesce ancora a competere al meglio dei cinque set, prima non era possibile. Per ora sono ancora più forti di noi, ma un giorno la nuova generazione inizierà a vincere i tornei più importanti”.


Nessun Commento per “KYRGIOS: "VOGLIO TORNARE IN FORMA COME 5 ANNI FA"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.