LA GRANDE SERATA DELLA CASETTA BIANCA

Nella Gara 3 dei Championships Gastronomici lo chef del Circolo di Via Martiri della Storta Massimo Cepparulo ha proposto un menù dominato dai sapori della cucina partenopea
giovedì, 26 Settembre 2013

Roma  –  I Championships Gastronomici continuano ad animare le serate dei più prestigiosi Circoli sportivi della Capitale regalando occasioni di convivialità e confermando al ristorante quel ruolo di aggregazione svolto nela vita sociale dei Club. La curiosità compiaciuta dei soci che accorrono in gran numero, attratti dalla novità dell’iniziativa, è il comun denominatore di queste serate all’insegna della buona cucina e del piacere di stare insieme.

E’ andata così anche lo scorso 19 settembre, nella Gara 3 del torneo, che ha visto protagonista il Circolo Casetta Bianca e il suo chef napoletano Massimo Cepparulo che, con il suo valido staff di collaboratori,ha proposto alla valutazione dei tre giudici dell’Accademia Italiana della Cucina un accurato menù ricco dei suggestivi sapori della cucina partenopea.  L’aperitivo di benvenuto ha accolto i convitati offrendo loro delle ottime tartine di polipo alla galiziana, accompagnate dal Prosecco di Valdobbiadene. La dadolata di salmone con mango e noci su un letto di rucola, servita come antipasto, è stata invece un originale e riuscita combinazione di gusto agrodolce. 

La pasta fresca con cannolicchi al pesto di basilico è stato il piatto che, più di tutti, ha deliziato gli occhi, oltrechè il palato, mentre gli  involtini di spigola con julienne di verdure hanno fatto da ottimo prologo al gran finale della cena, ovvero una Delizia Partenopea con crema di ricotta di bufala, cioccolato fuso e alchermes. Un dessert ottimamente accompaganato dal Rucolino, il gustoso liquore di rucola ischitano che ha strappato gli applausi di tutta la sala, compresi  i tre giudici dell’Accademia Italiana della Cucina Nicola Delli Santi, Michela Rossi e Gianni Di Sorte.

A margine della serata, il maestro Tato Pedà, direttore tecnico della Casetta Bianca, ha premiato i vincitori del torneo sociale di tennis organizzato appositamente per abbinarlo all’evento gastronomico, mentre  il presidente Massimo Passalacqua ha voluto elogiare Sergio Rossi, direttore di Tennis Oggi, esprimendo il suo vivo apprezzamento per l’originalità dell’iniziativa. La competizione si sposterà ora a Frascati, presso il New Country Club del presidente Marcello Molinari che ospiterà Gara 4 sabato 12 ottobre.  

Grande protagonista della serata, lo chef Massimo Cepparulo ha così voluto raccontare le emozioni di una serata particolare, per lui e per il suo staff: “Il piacere di cucinare per tante persone è ciò che rende una serata speciale e diversa dalle altre. Sapere poi di essere al centro della scena dà sempre uno stimolo in più, anche a uno come me che normalmente non ama essere troppo sotto la luce dei riflettori. Con i miei collaboratori abbiamo accettato questa originale competizione con lo spirito di chi sta in cucina per fare quello che gli riesce meglio divertendosi e senza voler strafare.     La mia carriera di chef nasce dopo aver  frequentato la Scuola alberghiera a Napoli nel 1983 e successivamente essermi formato girando l’Italia tra alberghi, hotel e ristoranti. Il mio trasferimento a Roma tre anni fa è coinciso con l’incarico di main chef della Casetta Bianca, una sfida che ho da subito accettato con l’ambizione di fare del ristorante uno dei punti di forza del Circolo“.  

Nella foto, lo chef Massimo Cepparulo con i tre giurati dell’Accademia Nazionale della Cucina


Nessun Commento per “LA GRANDE SERATA DELLA CASETTA BIANCA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • LA GASTRONOMIA SCENDE A RETE AL PARIOLI Il Club di Monte Antenne ospiterà la prossima settimana la Gara 5 dei Championships Gastronomici 2013 mentre le sue formazioni continuano a ben figurare nei rispettivi campionati di A1
  • UN PRESIDENTE AMBIZIOSO PER UN CIRCOLO SEMPRE PIU’ POLISPORTIVO In esclusiva per Tennis.it il dott. Massimo Passalacqua, da oltre sedici anni numero uno del Circolo Casetta Bianca, ci svela le rinnovate ambizioni del suo Club
  • CHAMPIONSHIPS GASTRONOMICI 2013 Con una sontuosa cena al Salaria Sport Village ha avuto ufficialmente inizio la prima edizione dei Championships gastronomici, il Torneo che mette di fronte gli chef di otto prestigiosi […]
  • I CHAMPIONSHIPS CHIUDONO NEL SEGNO DEL POLO Il Roma Polo Club ha ospitato l’ultima tappa della competizione gastronomica in un’atmosfera natalizia che ha fatto da cornice alla performance culinaria dello chef Andrea Mancini. Ora la […]
  • POLSA TENNIS CAMP 2013 Nella splendida cornice naturale del parco naturale di Polsa di Brentonico, il maestro federale Tato Pedà del Circolo Casetta Bianca ha diretto il terzo turno del soggiorno estivo che da […]
  • IL NEW COUNTRY VINCE ANCHE A TAVOLA I Championships Gastronomici sono usciti dai confini della Capitale per fare tappa al New Country Club di Frascati. La chef Maria Pia Santi ha deliziato gli astanti con le specialità […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.