LA LIGA SPONSORIZZERÀ LA COPPA DAVIS

Coppa Davis e La Liga, un accordo commerciale che cambia le sorti del torneo. Nasce la partnership tra il campionato di calcio e la competizione a squadre

TENNIS – Che il calcio e il tennis stiano allacciando diversi rapporti nel corso degli ultimi anni, è cosa ormai risaputa. La novità, però, spunta in previsione della fase finale della Coppa Davis, che sarà protagonista di un accordo commerciale con uno dei campionati calcistici più importanti del mondo. La Liga spagnola, infatti, avvierà una partnership con la competizione tennistica a squadre per la sua fase conclusiva.

Il nuovo regolamento della Davis prevede una fase finale che si disputerà dal 18 al 24 novembre sui campi della Caja Magica di Madrid. L’assegnazione del titolo, quindi, avrà una location standard a prescindere dal fattore campo che potrà favorire una delle due finaliste, come succedeva fino alla scorsa edizione. Per quel che riguarda la settimana decisiva del torneo, il campionato di calcio spagnolo sarà lo sponsor della manifestazione.

‘ITF e il Kosmos Tennis – scrive l’organizzazione del campionato di calcio in una nota ufficiale – hanno raggiunto un accordo con LaLiga per diventare partner ufficiale della finale della Coppa Davis per i prossimi quattro anni”. Un accordo a lungo termine, dunque, in cui i vertici del calcio iberico si impegnano a trasmettere e diffondere la Coppa Davis sui propri canali ufficiali, “allargando il nostro bacino d’utenza anche su terreni che non riguardano direttamente il nostro sport”, ha aggiunto il presidente della ITF, David Haggerty.

Un ruolo fondamentale è stato ricoperto da Kosmos Tennis, il cui boss è il difensore del Barcellona Gerard Piqué. Il calciatore blaugrana è uno dei maggiori sportivi ad interessarsi ad uno sport che non è quello che pratica a livello professionistico: il peso della sua azienda ha portato addirittura a cambiare il format della Coppa Davis e a rivedere le esigenze stagionali dei singoli tennisti, che adesso si trovano però a dover disputare i match per l’insalatiera a fine stagione e potrebbero anche dare forfait per altri impegni o per la preparazione atletica stessa.

In ogni caso, le nuove modalità della Davis prevedono sei squadre già qualificate alla fase finale di Madrid: le quattro semifinaliste del 2018, ovvero Spagna, Francia, Stati Uniti e i campioni in carica della Croazia, più le due invitate Gran Bretagna e Argentina. Le altre dodici Nazionali, che andranno a completare il quadro delle 18 partecipanti alla fase finale, usciranno dagli spareggi di questo weekend. Il sorteggio per la fase finale si svolgerà il 14 febbraio a Madrid.


Nessun Commento per “LA LIGA SPONSORIZZERÀ LA COPPA DAVIS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.