LA VINCI NON SI FERMA

TENNIS - Splendida prestazione di Roberta Vinci, che vola agli ottavi di finale di Wimbledon liquidando Dominika Cibulkova 6-1 6-4
sabato, 29 Giugno 2013

Wimbledon (Londra) – Diventano tre le azzurre alla seconda settimana di Wimbledon. Dopo Pennetta e Knapp, tocca a Roberta Vinci spingersi fino agli ottavi di finale superando Dominika Cibulkova con una prestazione eccellente. Gioco, testa e grande voglia di vincere caratterizzano la prova della tarantina, che passa 6-1 6-4 e si appresta a diventare top 10

Passo spedito. Settima sfida tra l’azzurra, prossima a raggiungere per la prima volta le prime 10 posizioni del mondo, e la slovacca n.19, dal temperamento poco solido. 4-2 i precedenti a favore della tarantina, che in  questo secondo incrocio sull’erba parte a mille mettendo in mostra le sue doti più proficue. Tennis classico, variazioni vincenti e cambi di ritmo mettono a nudo le difficoltà  della Cibulcova, che va presto in difficoltà . L’azzurra salva una palla break nel primo gioco e strappa il servizio nel secondo, lanciandosi sul 2-0.  Robertina non serve forte, ma in maniera intelligente, e ai vantaggi conferma il break per salire 3-0. La slovacca fatica a trovare i giusti appoggi, crea poco e finisce sempre nella perfida rete dell’azzurra. Nel quarto gioco la Cibulkova annulla 3 palle break e rompe il ghiaccio, incassando il primo e unico game del primo set. Roberta tira dritta per la sua strada, affonda i suoi colpi in scioltezza, tenendo a bada ogni velleità  della sua avversaria. Il break del 5-1 mette in ghiaccio il prima parziale, che si chiude poco dopo con un comodo 6-1 dopo 30 minuti esatti.

Spallata decisiva. La buona tenuta al servizio del primo set perde efficacia nel secondo parziale per la Vinci, che cede il 2° game e finisce per trovarsi sotto 2-0. La Cibulkova appare più pimpante, ma nel momento decisivo cade nelle trappole bel piazzate dall’azzurra. Roberta continua a tessere la sua tela, trovando benefici in riposta. Un paio di break per parte, infatti, riportano il set in perfetta parità sul 3-3. Il match si accende, e il pubblico apprezza. La slovacca ad intermittenza prova a neutralizzare i back dell’azzurra, che quando scende a rete difficilmente sbaglia. La Cibulkova tiene però botta da fondo, trovando spesso buoni angoli e la giusta profondità. Due ottimi game al servizio lasciano tutto immutato sul fronte della parità  sul 4-4. Acuto decisivo in casa Vinci arriva pero  nel 9° game, dove con giudizio e un pizzico di coraggio Robertina apre il campo a suo modo e piazza il ko decisivo. A 15 strappa il break alla sua avversaria, sale 5-4 e con la forza dei forti chiude i conti sul 6-4 lanciandosi verso gli ottavi e verso la top ten mondiale.


1 Commento per “LA VINCI NON SI FERMA”


  1. Mauro Buosi ha detto:

    Ecco questa è roberta Vinci: una tennista piacevole da vedere giocare, mai monotona. LE manca la continuità dei risultati, ma speriamo che da questo torneo inizi definitivamente la sua affermazione entro le top ten.


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • VINCI SUL VELLUTO, OUT SCHIAVONE E CAMERIN TENNIS - A Wimbledon grande esordio per Roberta Vinci, che liquida la sudafricana Scheepers in 53 minuti col punteggio di 6-2, 6-1. Niente da fare per Maria Elena Camerin, sconfitta in tre […]
  • DAY 6: VINCI E SEPPI, A VOI L’IMPRESA TENNIS – Dopo la giornata di ieri funestata dalla pioggia, a Wimbledon, meteo permettendo si completano i terzi turni. Tornano in campo Djokovic e Serena, ma sul centrale luci accese per […]
  • LI NA : “SARA’ DIFFICILE CONTRASTARE LO SLICE DI ROBERTA” TENNIS – La nostra Roberta Vinci ha regolato ancora una volta Dominika Cibulkova a Wimbledon venerdì scorso, ottenendo la sua quinta vittoria consecutiva sulla slovacca. E approdando così […]
  • BYE BYE GIORGI Termina al 4° turno il cammino di Camila Giorgi a Wimbledon. Anche l'ultima azzurra rimasta in tabellone è costretta alla resa, lasciandosi superare dall'esperta Agnieszka Radwanska con il […]
  • WIMBLEDON, LA VINCI ESCE DI SCENA Si ferma agli ottavi di finale la corsa della tarantina nello Slam inglese: la Paszek più solida ha infatti portato agevolmente a casa il match con il punteggio di 6-2, 6-2
  • DAY 9: LA LEONESSA CERCA IL RUGGITO TENNIS -Si apre la seconda settimana al Roland Garros con l’Italia ancora protagonista. Nella giornata dedicata agli ottavi di finale una ritrovata Schiavone prova a fare lo sgambetto all’ […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.