STOSUR OUT, KVITOVA DOMINA

La campionessa dello US Open eliminata al primo turno nel torneo di casa. Volando al secondo turno dell'Australian Open Petra Kvitova e Maria Sharapova. Zvonareva e Lisicki lasciano per strada un set
martedì, 17 Gennaio 2012

Dopo una prima giornata priva di sorprese o quasi, la nottata italiana regala la prima eliminazione di rango, ed è particolarmente dolorosa per il pubblico di casa. Esce infatti al primo turno Samantha Stosur, campionessa in carica dello US Open e numero 6 del tabellone. Non deludono invece la numero due del mondo Petra Kvitova e Maria Sharapova, che lasciano le briciole alle loro avversarie. Vera Zvonareva le segue, ma deve faticare per tre ore e quindici minuti prima di eliminare Alexandra Dulgheru.

Samantha Stosur si è presentata a Melbourne dopo una preparazione deludente, con sconfitte al secondo turno di Brisbane ed all’esordio a Sydney. Chi sperava che Melbourne potesse essere il teatro di un riscatto è stato prontamente smentito. A complicare la vita della numero 6 del mondo una prestazione splendida di Sorana Cirstea. La numero 60 del mondo ha giocato un match aggressivo ed ha mantenuto il pallino del gioco per tutti i 91 minuti necessari a chiudere il 7-6 6-3 che lascia il pubblico australiano orfano della sua migliore speranza.

Un parziale riscatto, ed una nuova speranza per i tifosi australiani, sono stati offerti da Jelena Dokic, che ha nettamente sconfitto Anna Chakvetadze, ancora lontana dalla tennista che seppe entrare tra le prime 10 del mondo. Dopo il 6-2 6-1 di oggi, la ragazza di origini slave se la vedrà con Marion Bartoli che ha onorato il suo ruolo di nona testa di serie vincendo per 7-5 6-0 il derby contro Virginie Razzano.

L’esordio di Petra Kvitova, numero uno del mondo in pectore, è stato all’altezza delle aspettative. La ceca ha infatti impiegato un’ora e un minuto per rifilare un 6-2 6-0 senza fronzoli a Vera Dushevina, venticinquenne numero 83 del mondo. Il prossimo passo della numero 2 del mondo verso la finale sarà una sfida a Carla Suarez Navarro, oggi vincitrice di esperienza e per 6-1 7-5 sulla ventunenne rumena Irina-Camelia Begu.

Risponde da par suo Maria Sharapova, alla ricerca della condizione migliore dopo un lungo periodo di difficoltà. La siberiana ha lasciato un solo game nei 58 minuti richiesti ad eliminare Gisela Dulko, che quindi imita la sua compagna di doppio Flavia Pennetta. Il match è stato una formalità per Maria, che però è riuscita a mettere a segno ben cinque doppi falli nella breve durata dell’incontro, un lusso che non potrà permettersi in sfide più tirate. Al prossimo turno toccherà alla numero 144 del mondo Jamie Hampton, netta vincitrice ai danni di Mandy Minnella.

Successi, ma decisamente meno facili, per Vera Zvonareva e Sabine Lisicki, numero 7 e 14 del seeding australiano. La russa ha confermato l’appannamento degli ultimi mesi ed ha faticato le proverbiali sette camicie per venire a capo di Alexandra Dulgheru per 7-6 6-7 6-3. Il prossimo ostacolo sarà Lucie Hradecka.

Lascia per strada un set anche Sabine Lisicki, che in questo 2012 cerca la definitiva esplosione. Ad approfittare della pausa di Bum-Bum-Bine è la rediviva Stefanie Voegele, emersa dalle qualificazioni dopo un lungo periodo di oblio. Il 6-2 4-6 6-4 regala a Sabine un secondo turno insidioso contro Shahar Peer.

Bene anche Maria Kirilenko, che annichila le speranze di Jarmila Gajdosova, rimasta australiana anche dopo aver recuperato il nome da signorina. Per la bella Makiri il prossimo turno porta il nome di Aleksandra Wozniak.

Risultati Singolare Femminile

(2) Petra Kvitova (CZE) d. Vera Dushevina (RUS) 62 60
(4) Maria Sharapova (RUS) d. Gisela Dulko (ARG) 60 61
Sorana Cirstea (ROU) d. (6) Samantha Stosur (AUS) 76(2) 63
(7) Vera Zvonareva (RUS) d. Alexandra Dulgheru (ROU) 76(4) 67(5) 63
(9) Marion Bartoli (FRA) d. Virginie Razzano (FRA) 75 60
(14) Sabine Lisicki (GER) d. (Q) Stefanie Voegele (SUI) 62 46 64
(15) Anastasia Pavlyuchenkova (RUS) d. Klara Zakopalova (CZE) 76(5) 61
(17) Dominika Cibulkova (SVK) d. Magdalena Rybarikova (SVK) 63 61
(18) Svetlana Kuznetsova (RUS) d. Chanelle Scheepers (RSA) 63 36 60
(23) Roberta Vinci (ITA) d. Alexandra Cadantu (ROU) 60 61
(25) Kaia Kanepi (EST) d. Johanna Larsson (SWE) 62 64
(27) Maria Kirilenko (RUS) d. Jarmila Gajdosova (AUS) 64 62
(29) Nadia Petrova (RUS) d. (Q) Andrea Hlavackova (CZE) 63 36 60
(30) Angelique Kerber (GER) d. (WC) Bojana Bobusic (AUS) 61 63
Shahar Peer (ISR) d. (WC) Isabella Holland (AUS) 62 60
Sara Errani (ITA) d. (Q) Valeria Savinykh (RUS) 62 61
Lucie Hradecka (CZE) d. Evgeniya Rodina (RUS) 63 61
Ekaterina Makarova (RUS) d. Tamarine Tanasugarn (THA) 60 26 60
Carla Suárez Navarro (ESP) d. Irina-Camelia Begu (ROU) 61 75
Jelena Dokic (AUS) d. Anna Chakvetadze (RUS) 62 61
Vania King (USA) d. Kateryna Bondarenko (UKR) 76(3) 63
Michaella Krajicek (NED) d. Kristina Barrois (GER) 63 76(13)
Greta Arn (HUN) d. Rebecca Marino (CAN) 64 62
Sloane Stephens (USA) d. Sílvia Soler-Espinosa (ESP) 64 62
Stéphanie Dubois (CAN) d. Elena Vesnina (RUS) 64 16 64
Urszula Radwanska (POL) d. (Q) Alison Riske (USA) 64 16 62
Aleksandra Wozniak (CAN) d. (WC) Zhang Shuai (CHN) 63 63
(Q) Jamie Hampton (USA) d. Mandy Minella (LUX) 61 61

Per saperne di più sull’Australian Open clicca qui:


Nessun Commento per “STOSUR OUT, KVITOVA DOMINA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA FUORI, BENE MARIA E PETRA Serena Williams crolla contro Ekaterina Makarova e lascia l'Australian Open. Maria Sharapova rimonta Sabine Lisicki. Petra Kvitova regola Ana Ivanovic in due set.
  • KVITOVA LOTTA E VINCE La numero due del mondo raggiunge il terzo turno a Melbourne, ma deve rimontare da 0-2 nel terzo set. Vincono Bartoli e Lisicki, fuori Pavlyuchenkova e Cibulkova
  • SHARAPOVA E WILLIAMS DILAGANO Serena Williams e Maria Sharapova volano agli ottavi dell'Australian Open con facili vittorie. Makarova sorprende Zvonareva, Lisicki rimonta Kuznetsova
  • KVITOVA SALUTA MELBOURNE, SERENA È IL SOLITO RULLO TENNIS - Primo turno fatale per la ceca Petra Kvitova che si arrende alla ventenne thailandese per 6-2 1-6 6-4. Avanza Samantha Stosur, mentre la russa Elena Vesnina viene eliminata da […]
  • MELBOURNE: PAGELLE FEMMINILI Victoria Azarenka trionfa e merita il massimo dei voti. Le altre promosse e le bocciate nelle nostre pagelle del torneo di singolare femminile dell'Australian Open
  • MASHA RAGGIUNGE VIKA Maria Sharapova supera Petra Kvitova per 6-2 3-6 6-4 al termine di un incontro dagli altissimi contenuti agonistici. Si qualifica quindi per la finale dell'Australian Open 2012, in cui […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.