L’ATP APRE UNA INDAGINE SU ALEXANDER ZVEREV

Il procedimento riguarda le accuse di violenza domestica mosse dall'ex fidanzata
lunedì, 4 Ottobre 2021

TENNIS – L’Atp, tramite la diffusione di un comunicato ufficiale apparso anche all’interno del proprio sito web, ha avviato un’indagine interna riguardo alle accuse mosse ad Alexander Zverev dalla sua ex fidanzata Olga Sharypova, che ha denunciato episodi in cui sarebbe stata vittima di percosse e intimidazioni verbali, in particolare per quanto accaduto durante l’edizione 2019 del Masters 1000 di Shanghai. Il tennista tedesco, attualmente numero 4 del mondo, ha sempre negato le accuse di violenze domestiche e ha querelato la ragazza.

“È attualmente in corso – si legge nella nota diffusa dall’Atp – un’indagine interna sulle accuse riguardanti Alexander Zverev all’evento ATP Masters 1000 di Shanghai nel 2019. L’Atp condanna completamente qualsiasi forma di violenza o abuso e indagherà su tali accuse relative alla condotta in un torneo membro dell’Atp”. “Le accuse mosse contro Alexander Zverev – ha dichiarato quindi il Ceo dell’Atp Massimo Calvelli – sono gravi e abbiamo la responsabilità di affrontarle. Ci auguriamo che la nostra indagine ci consentirà di stabilire i fatti e determinare azioni successive. Sappiamo che Zverev ha accolto con favore la nostra indagine e ha negato tutte le accuse. Monitoreremo anche eventuali ulteriori sviluppi legali a seguito dell’inchiesta preliminare della giustizia tedesca”. Non resta che attendere gli sviluppi delle prossime settimane quindi, di certo però Zverev avrà qualche pensiero in più, perché andrebbe a rischiare non solo un procedimento, ma anche ulteriori sviluppi legali dopo l’ingiunzione preliminare ottenuta dalla giustizia tedesca. L’Atp ha comunque dichiarato che farà di più per garantire la sicurezza dei propri giocatori, attraverso una strategia derivata dai rapporti stilati da un gruppo di esperti, capitanati da Chris Smart, ex ispettore capo della Metropolitan Police. Il tutto infatti rappresenta un elemento chiave della revisione generale di salvaguardia dell’Atp per garantire che tutti gli adulti e i minori coinvolti nel tennis professionistico siano al sicuro e protetti da abusi.

(Nella foto Alexander Zverev – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “L'ATP APRE UNA INDAGINE SU ALEXANDER ZVEREV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.